Tutto esaurito per Paolo Conte in concerto a Legnano

0
128

LEGNANO, 7 ottobre 2019-Tutti la canticchiano con in mente l’inconfondibile voce di Adriano Celentano. Ma la penna dietro alla melodia di Azzurro, una delle più celebri canzoni della storia della musica leggera italiana, è di Paolo Conte.

Il cantautore di Asti sarà in  concerto al Teatro Galleria di Legnano, venerdì 11 ottobre alle ore 21, che vedrà il tutto esaurito.

A mezzo secolo di distanza, l’artista festeggia con “Fifty years of Azzurro”, una tournée che lo accompagnerà in tutta Italia con un concerto che vuole celebrare la storia di questo pezzo. Avvocato di giorno, cantautore tra i più apprezzati la sera, Paolo Conte nasce come pianista jazz. Si è avvicinato al mondo della canzone, all’inizio degli anni Sessanta, innanzitutto come autore, scrivendo brani oltre che per Celentano per Patty Pravo, Caterina Caselli ed Enzo Jannacci.

È solo nella metà degli anni Settanta che avviene la svolta cantautoriale, che lo porta a presentare in prima persona i propri brani. Una svolta che lo porta ad entrare nel Club Tenco è che è l’inizio di una carriera che ancora oggi lo vede come una delle figure più apprezzate della musica italiana.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui