Storie in tasca-Festival internazionale di narrazione a Besozzo

0
74

BESOZZO, 9 ottobre 2019-A che velocità viaggia l’amore? E una macchina di contrabbandieri? Racconti d’amore e di fughe, storie notturne di mostri e rapinatori, storie che vengono da diverse parti del mondo, tutte narrate e non lette, in un flusso di emozioni, colori, musica e ritmi. Nei giorni 11, 12 e 13 ottobre torna STORIE IN TASCA – FESTIVAL INTERNAZIONALE DI NARRAZIONE. Giunto alla sua ottava edizione, il festival presenta un programma di narratori professionisti italiani e internazionali e dà uno spazio, il sabato, ai gruppi amatoriali di storytellers che presenteranno un mix di storie brevi. Il festival si terrà  nell’abituale ed accogliente cornice della Sala Mostre del Comune di Besozzo nei giorni 11 e 12, e nella giornata di domenica 13 si sposterà nel maestoso Salone Estense del Comune di Varese. Il teatro di narrazione avvolge il pubblico in una dimensione nuova di immaginazione, mistero e divertimento, dove la storia si materializza in tutti i suoi colori e suoni, sospesa tra chi parla e chi ascolta.

Altra novità di quest’anno, oltre alle performance a Varese, è un seminario di formazione dal titolo “Raccontare a ragazzi e bambini” tenuto da Alice Salvoldi sabato 12 ottobre a Ispra, rivolto a insegnanti, educatori, bibliotecari e semplici curiosi. Per informazioni e iscrizioni consultare il sito www.eurartccr.com o la pagina Facebook del festival.

Il festival è organizzato dall’associazione Club teatro del CCR di Ispra col patrocinio del Comune di Besozzo, del Comune di Varese e il supporto di sponsor quali l’Hotel Europa di Ispra e la Pro-Loco di Besozzo.

 Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui