Festa di Halloween alla Fondazione Minoprio: un successo annunciato

0
1045

VERTEMATE CON MINOPRIO, 4 novembre 2019-Una giornata meravigliosa d’autunno e lo stupendo parco di circa 65 ettari  della Fondazione Minoprio hanno fatto da scenario ad una manifestazione che ha richiamato diverse migliaia di persone di ogni età.

Infatti, la Fondazione Minoprio, in occasione delle fioriture autunnali, ha aperto il proprio parco botanico al pubblico all’insegna del verde e del divertimento per tutta la famiglia.

Inoltre per i bambini ed i ragazzi è stata organizzata la Festa di Halloween con un percorso a tappe con sale del terrore, giochi, laboratori, allestimenti in una magica atmosfera e con uno speciale trucca bimbi.

Tanti i momenti di socialità, istruzione e cultura che si sono succeduti nel corso dell’evento: visite guidate nel parco e nelle serre, mercato artigianale, bookshop, sosta nell’area ristoro e informazioni sui numerosissimi tipi di piante anche esotiche, fiori, arbusti e tanto altro.

Dalle 10 alle 17.30 la struttura è stata presa letteralmente d’assalto dai visitatori arrivati con auto, autobus, biciclette e motociclette.

Una citazione a parte è da riservare al Mercato Contadino di San Vittore Olona  coordinato da Slow food Legnano con la partecipazione della Condotta di Slow Food Como per la promozione di valori legati a Agricoltura, Alimentazione, Ambiente e Buon Cibo. Notevole la partecipazione di aziende artigianali del Comune di San Vittore Olona e del legnanese dove la Fondazione Minoprio ha in previsione l’apertura di un’Unità Locale, la prima nell’Area Metropolitana della città di Milano.

Ma la giornata ha consentito a molti ragazzi, in particolare quelli di seconda e terza media, di conoscere, con i loro genitori, i diversi percorsi scolastici e formativi presentati dalla Fondazione Minoprio: Istituto Tecnico di Agraria, Agroalimentare  e Agrindustria. Gestione dell’Ambiente e del Territorio.

Altre opportunità sono i corsi di Istruzione e Formazione Professionale riconosciuti e finanziati dalla Regione Lombardia mediante il sistema della Dote,  corso Triennale di qualifica per Operatore Agricolo, Corso Annuale di Diploma Professionale per Tecnico Agricolo.

Insomma una giornata all’aria aperta dedicata allo svago ma anche alle scelte per il futuro professionale e lavorativo di tanti giovani.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui