Liceo Frattini al freddo: tour di verifiche nelle scuole varesine da parte del Consigliere Giacomo Fisco

0
713
L'istituto Frattini

VARESE, 14 novembre 2019-Stamattina il consigliere provinciale e consigliere comunale di Varese Giacomo Fisco ha fatto una visita a sorpresa al Liceo Artistico Frattini dopo le polemiche degli ultimi giorni legate alle temperature “glaciali” in alcuni spazi e aule della scuola dovute al funzionamento di una sola delle tre caldaie disponibili. Un incontro durato un paio d’ore in cui l’esponente dem di Villa Recalcati ha avuto modo di confrontarsi con la rappresentante degli studenti, la vicepreside e la preside del Liceo oltre che di visionare le aule chiuse a causa del freddo (quasi tutto il piano sotterraneo, composto da 4 aule tra cui il laboratorio multimediale di inglese).

“La prima cosa che ci tengo a evidenziare – afferma il giovane consigliere – è la passione dimostrata dagli studenti, dai docenti e dalla dirigente per la propria scuola. Questo ha fatto sì che sia stato possibile trovare una soluzione interna immediata ai problemi dovuti alle temperature basse e al malfunzionamento delle caldaie attraverso lo spostamento degli alunni in altri spazi e una maggiore turnazione delle classi. Ora però tocca al centrodestra che amministra la Provincia, ente deputato alla manutenzione ordinaria e straordinaria, trovare risposte che permettano agli alunni di vivere serenamente e in maniera decorosa l’attività scolastica. Il problema degli ultimi giorni è un problema serio che sicuramente rischia di verificarsi ancora, visto che siamo solo a Novembre e deve ancora passare l’inverno. Quindi adesso basta slogan e basta annunci sui giornali, gli studenti non possono scaldarsi con le belle conferenze stampa del Presidente Antonelli.”

Proprio dall’incontro di questa mattina al Liceo arriva la proposta e richiesta di utilizzare momentaneamente gli ex uffici della Provincia, attigui agli spazi scolastici, in modo da compensare la carenza di aule dovuta dal freddo. Una soluzione ponte prodotta dalla scuola e che dimostra ancora una volta l’attaccamento del gruppo dirigente scolastico alla struttura.

Inizia cosi il Tour nelle scuole del Consigliere Provinciale Giacomo Fisco che lo porterà nelle strutture della Città di Varese e non solo, per capire le problematiche e le necessità di ciascuna. “Molti presidi si solo lamentati della mancanza di dialogo con la Provincia, e questo è un problema. Quando ci sono situazioni d’emergenza bisognerebbe avere un canale diretto con il proprio interlocutore e purtroppo spesso così non è. Per questa ragione, anche se da consigliere d’opposizione, farò questo tour nelle prossime settimane. Mi piacerebbe – afferma Fisco – uscire da ogni scuola con una proposta diversa.”

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui