Parchegghi gratuiti a Varese fino al 19 gennaio

1
1276

VARESE, 21 novembre 2019Parcheggi gratuiti il venerdì e sabato pomeriggio dalle ore 14 in poi. Scatta da domani la misura straordinaria studiata dal Comune di Varese che riguarderà la sosta cittadina nelle “Aree verdi” in occasione delle feste natalizie. Un piano studiato per favorire l’afflusso di cittadini e turisti che potranno godere di una città addobbata e illuminata, in cui non mancheranno mercatini, eventi per bambini, speciali luminarie ai Giardini Estensi, che quest’anno saranno ancora più belli e molte altre iniziative per un Natale a Varese davvero speciale. La manovra straordinaria, inserita in una delibera approvata dalla Giunta, sarà valida fino al 19 gennaio in modo da far rientrare la gratuità dei parcheggi anche durante l’inizio dei saldi.

 “Prima di approvare questa manovra straordinaria l’abbiamo condivisa con diversi settori della città – ha spiegato l’assessore Ivana Perusin – Dai confronti è emerso che questa misura potrà portare, in questo particolare periodo dell’anno, benefici in termini di attrattività della città senza però ingolfare la città con auto a caccia di parcheggio, visto che parliamo di 1550 stalli gratuiti nei weekend nelle aree esterne a due passi dal centro”.

 Piazzale Kennedy, le strade intorno alla Brunella, il parcheggio di via Carcano, l’area vicino scuole e diverse vie di Casbeno, la zona intorno alla piscina comunale e alla Motta. E ancora quella tra Biumo Inferiore e Belforte. Saranno in tutto cinquantacinque le strade, per un totale di oltre 1500 stalli, dove non si pagherà il parcheggio nei weekend dal 21 novembre al 19 gennaio: alle domeniche, già ora gratuite, si aggiungeranno dunque i venerdì e i sabato pomeriggio. Il piano infatti riguarderà tutti gli stalli blu inseriti nelle “Aree Verdi” della città, così come indicate dal Piano Varese Si Muove.

 “Questa manovra – insiste l’assessore Andrea Civati – rispetta pienamente quelle che sono le indicazioni date dal Protocollo aria regionale per il contenimento delle emissioni inquinanti perché, insieme al Park & Bus, consentirà ai cittadini e turisti di parcheggiare a due passi dal centro con le agevolazioni previste, evitando però di congestionare il centro cittadino. In questo modo potremo avere garantita la rotazione, meno auto nelle vie più centrali, e la gratuità nei weekend di ampi parcheggi come ad esempio l’area vicino alle scuole e stazione di Casbeno”.

 Tutte le vie gratuite il venerdì e sabato dalle 14 in poi nel periodo dal 22 novembre al 19 gennaio saranno segnalate con appositi cartelli sui relativi parcometri.

Via Ariberto, Arsiero, Bainsizza, Belforte, Bellini, Bertolone, Bixio, Bligny, Cadore, Cairoli (da Via Carcano a Via Monte Golico), Chiesa, Coldilana, Copelli, D’acquisto, Dante, Della Brunella, Della Conciliazione, Frattini, Giovanni XXIII, Giuliani, Gobetti, Gondar, Gradisca, Hermada, Kennedy, Lazio, Ledro, Malta, Maroni, Maspero (da Via Malta a Via Salvore), Merini, Milazzo, Misurina, Monastero Vecchio (da Via Ariberto a Via M.Rosa), Monte Golico, Monte Rosa (da Via Giuliani a Via Verdi), Monviso, Oberdan, Ortigara, Palestro, Parenzo, Pasubio (dal civico 1 al 21), Salvore, San Antonio, San Giusto, Solferino, Tamagno, Tazzoli, Tonale, Turati, Verdi.

Per info: www.varesesimuove.it/

image_pdfimage_printStampa articolo

1 commento

  1. Mentre i residenti di Via Adamello e via Doberdò anche nei giorni festivi non potranno parcheggiare nelle loro vie! Andiamo sempre meglio. Complimenti ancora a questa magnanima amministrazione comunale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui