Inaugurato a Varese il parco ” Biscotti”, dedicato al divertimento di cani in totale libertá

0
744

VARESE, 30 novembre 2019-di GIANNI BERALDO-

Un altro parco giochi riservato ai cani, una bella novitá inuagurata questa mattina a Masnago (in prossimitá della rotonda di Piazzale Mafalda di Savoia) al cospetto nientemeno che dal saindaco Davide Galimberti accompagnato dagli assessori Dino De Simone e Andrea Civati, del comandante provinciale dei Carabinieri oltre alla presenza della parlamentare Maria Chiara Gadda, appasisonata di questi piccoli e fedeli amici dell’uomo.

Complice una bella e tiepida giornata di sole, tanta gente ha affollato il parco con i cani che sembravano percepire l’aria di festa, relazionandosi fin da subito in maniera positiva sia con l’ambiente che con i loro consimili oggi presenti in tutte le taglie.

Il taglio del nastro

Insomma i crismi dell’ufficialitá vi erano tutti, anche perché il progetto é davvero interessante anche se i lavori di rifinitura sono in divenire. 

Una bella iniziativa nata da un’idea del neonato Comitato Banda Biscotti, formato da un gruppo consistente di cittadini ovviamente amanti dei cani, coordinato da Laura Sambo «Devo ringraziare l’amministrazione comunale, in particolare l’assessore De Simone cosí come il Dirigente del Verde Pubblico Cardani, nell’avere accolto il nostro appello identificando un luogo dove poter tranquillamente passeggiare e divertirsi con i nostri cani».

La signora Sambo spiega inoltre che avevano l’esigenza di trovare un luogo sicuro dopo essere stati ”sfrattati” dal parchetto di Avigno che non utilizzava nessuno. Ora invece  i residenti sono intenzionati a creare un parco giochi per bambini facendo ampliare l’area attuale.

Il parco in realtá, di proprietá comunale ma rilasciato gratuitamente al Comitato, non ha ancora un nome anche se l’idea dell’assessore De Simone sarebbe quella di intitolarlo semplicemente ‘Parco Biscotti”.

Attualmente é stata insallata una recinzione che ne delimita l’area e un piccolo cancelletto d’ingresso, oltre ad applicare quelle regole piú comuni relativo al rispetto sia di un bene pubblico che delle persone che lo frequentano (cani compresi).

Prossimamente sono previsti lavori di piantumazione piante, una fontanella e altri accessori utili a questi piccoli amici ai quali servirebbero pure dei giochi, per questo il comitato ha deciso di organizzare una pesca di beneficenza.

Laura Sambo

«Ora sarebbe bello organizzare anche delle giornate a tema con diversi educatori che verranno a insegnarci qualcosa-dice ancora Sambo-In attesa che installino le luci nel frattempo ci siamo attrezzati comprando tutti guinzagli e collari illuminati».

direttore@varese7press.it

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui