Troppo forte Conegliano per la UBYA Busto Arsizio nell’ultimo turno di campionato

0
1434
BICI ERBLIRA (BUSTO ARSIZIO) IMOCO VOLLEY CONEGLIANO - UNET EWORK BUSTO ARSIZIO PALLAVOLO CAMPIONATO ITALIANO VOLLEY SERIE A1-F 2019-2020 VILLORBA (TV) 26-12-2019

TREVISO, 26 dicembre 2019-Nessuna sorpresa nell’ultimo turno di andata per la Unet e-work Busto Arsizio che esce sconfitta dal Pala Verde di Treviso per 3-0. Senza storia la gara con l’Imoco Volley Conegliano, che ha dominato la scena dal primo all’ultimo scambio, come dimostrano bene i parziali a favore delle pantere (25-13, 25-12, 25-15). Il match tra le prime due della classe, in cui hanno brillato soprattutto Egonu (MVP con 19 punti) e Hill (12) ha detto chiaramente che, in questo momento, la differenza tra le due squadre è netta. Troppo alto il rendimento delle padrone di casa (ricezione al 57%, attacco al 47%, 7 muri, 7 ace), troppo basso quello delle farfalle (rice al 42%, attacco al 26%, 2 muri, 1 ace).

Per la UYBA nessuna atleta in doppia cifra (Herbots e Lowe le migliori realizzatrici con 8 punti) e troppi errori, soprattutto nel secondo set (10).

Sprazzi di match anche per Bici e Villani, inserite ad inizio terzo game da Lavarini nella speranza di invertire la rotta dell’incontro.

La gara, che in ogni caso non avrebbe cambiato l’ordine di arrivo del girone di andata, conferma l’ottimo secondo posto della Unet e-work che incontrerà dunque, nei quarti di finale di Coppa Italia, la 7a classificata, ovvero il Bisonte Firenze.

Sala stampa:

Lowe: “Sempre bello giocare qui, ma ovviamente non è il risultato che volevamo. L’Imoco è molto forte, ma noi non abbiamo giocato da UYBA, non abbiamo giocato come sappiamo”.

Hill: “Siamo state brave, abbiamo battuto bene e abbiamo ottenuto tre punti importanti per la nostra classifica”.

Herbots: “Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, contro una squadra molto forte. Sapevamo che avremmo dovuto rischiare parecchio, abbiamo provato a farlo ma abbiamo sbagliato tanto. Ora cerchiamo di ricaricarci in vista di un gennaio impegnativo, per tornare in campo e fare grandi cose con la UYBA”.

Starting six: Lavarini parte con Orro – Lowe, Bonifacio – Washington, Herbots – Gennari, Leonardi libero, Santarelli risponde con Wolosz – Egonu, De Kruijf – Ogbogu, Sorokaite – Hill, De Gennaro libero.

Imoco Volley Conegliano: Sorokaite 7, De Kruijf 7, Geerties, Folie ne, Fersino ne, Botezat, De Gennaro (L), Ogbogu 6, Enweonwu ne, Gennari ne, Wolosz 3, Hill 12, Sylla ne, Egonu 19. All. Santarelli, 2° Simone. Battute vincenti 7, errate 7. Muri: 7.

Unet e-work Busto Arsizio: Washington, Bici 1, Herbots 8, Simin ne, Gennari 2, Cumino, Orro 1, Leonardi (L), Villani, Lowe 8, Bonifacio 3, Berti ne. All. Lavarini, 2° Musso. Battute vincenti 1, errate 7. Muri: 2.

Arbitri: Puecher – Piana

Spettatori: 5344

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui