Presidente Fontana sul caso Air Italy: “No si capisce perchè non ci chiamino a Roma”

0
771

MILANO, 19 febbraio 2020- “Nessuno mette in dubbio l‘impegno del Ministero dello Sviluppo economico. La mia preoccupazione non era riferita a un ragionamento generale ma al contenuto della convocazione dell’importante riunione in programma giovedi’ a Roma, nella quale non vi e’ traccia della presenza di rappresentanti del Mise. Niente di piu’, se non un legittimo dubbio sul fatto che un dicastero cosi’ importante in questa partita non facesse parte dell’incontro al quale e’ prevista la presenza delle Regioni e dei lavoratori”.

Cosi’ il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana replica al sottosegretario del Mise Alessandra Todde in merito alle dichiarazioni riguardanti la crisi in cui versa Air Italy.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui