Cev Cup, per Unyba Busto Arsizio ora serve un’impresa: le farfalle nettamente sconfitte in Kazakistan

0
843

BUSTO ARSIZIO, 20 febbraio 2020-E’ in salita la strada della CEV Cup per la Unet e-work Busto Arsizio che esce sconfitta per 3-0 dalla  Saint Petersburg Hall di Kazan nell’andata dei quarti di finale. Ci vorrà un’autentica impresa tra due settimane al Palayamamay per ribaltare questo netto risultato: già, perchè se è vero che le farfalle non hanno sicuramente espresso la loro migliore pallavolo, è altrettanto vero che dall’altra parte della rete si è vista una squadra veramente impressionante in tutti i fondamentali, forte fisicamente e guidata dalla straordinaria coppia Fabris – De La Cruz (16 punti a testa).

Il match è stato a senso unico e nonostante Lavarini abbia provato a cambiare qualcosa (per metà secondo set dentro Bici per Lowe, terzo set con Villani per Herbots), il successo delle russe è stato indiscutibile. Le farfalle hanno faticato in rice (al 30% di positive) e in attacco (28% di squadra), perdendo anche lo scontro a muro (8 a 2 per le padrone di casa). Nessuna giocatrice bustocca in doppia cifra, con Herbots miglior realizzatrice (8 punti per la belga).

Mercoledì 4 marzo al Palayamamay la UYBA dovrà vincere 3-0 oppure 3-1 e poi giocarsi tutto al Golden Set. Prevendite già aperte su https://www.vivaticket.it/ita/extsearch/uyba-volley e in tutti i punti vendita Viva Ticket.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui