Varese, accesso libero corsie preferenziali e sosta gratuita a tutti quelli che operano per l’emergenza sanitaria

0
788

VARESE, 15 marzo 2020-Accesso libero sulle corsie preferenziali per chi fa le consegne ad anziani e persone sole come la protezione civile e le altre associazioni di volontariato impegnate nel servizio, per il personale medico, infermieri tutto il personale sanitario e ausiliario, e per le Forze dell’ordine nonché per chi effettua consegne a domicilio di beni prima necessità e farmaci.

E ancora, sosta libera per chi lavora negli ospedali e per le forze dell’ordine di Varese.

Dunque un provvedimento che si rivolge a tutta la struttura in queste ore impegnata nell’emergenza. Misure che saranno in vigore da domani, lunedì 16 marzo, e varranno per tutta la durata della crisi sanitaria. A stabilirlo è una ordinanza sindacale che il sindaco Davide Galimberti ha firmato lo scorso venerdì e sarà operativa da lunedì. “Ai medici, infermieri, personale ospedaliero e forze dell’ordine va il nostro ringraziamento più grande perchè in questi giorni stanno svolgendo un lavoro eccezionale, fondamentale ed essenziale a tutela della nostra salute – spiegano dall’amministrazione – Vista anche la riduzione del servizio di trasporto pubblico introduciamo questa misura pensando a tutti coloro che sono in prima linea nella battaglia contro questo virus, come tutto il personale sanitario, la protezione civile e le forze dell’ordine. Tale misura consente inoltre di rendere più celeri le consegne a domicilio così da ridurre ulteriormente gli spostamenti”.

Per le persone coinvolte basterà esporre sul cruscotto copia dell’iscrizione all’ordine professionale o autorizzazione dell’ente per cui si presta servizio (polizia, struttura sanitaria, protezione civile).

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui