Boston Scientific attiva gratuitamente il sistema Heartlogic che segnala con oltre 1 mese di anticipo l’insorgenza di scompenso cardiaco

0
506

VARESE, 20 marzo 2020-Anche se rappresenta “una goccia nell’oceano “ mi permetto di segnalarle il contributo di Boston Scientific alla campagna IO RESTO A CASA, per evitare gli spostamenti e il diffondersi del contagio

Per i pazienti cardiopatici portatori di defibrillatori e a rischio di SCOMPENSO CARDIACO il coronavirus è purtroppo un ulteriore fattore di  criticità  – Inoltre,  questi pazienti devono sottoporsi a frequenti controlli ospedalieri che prevedono i necessari spostamenti

Per questo , da oggi viene attivato GRATUITAMENTE , sui defibrillatori impiantabili e gli apparecchi di resincronizzazione cardiaca,  il sistema che SEGNALA CON OLTRE UN MESE DI ANTICIPO LA POSSIBILE INSORGENZA DI SCOMPENSO CARDIACO  – L’attivazione GRATUITA può essere effettuata dai cardiologi che hanno in cura i pazienti

Inoltre, per i portatori di dispositivi cardiaci che non siano ancora inseriti in un programma di controllo a distanza, viene inviato GRATUITAMENTE A DOMICILIO  il piccolo dispositivo che consente il controllo diretto da parte del PAZIENTE che in  questo modo EVITA DI USCIRE DI CASA

Ognuno è chiamato a fare la propria parte; ci auguriamo che questa iniziativa aiuti in questi momenti così difficili  il lavoro di tanti medici CARDIOLOGI e tuteli la sicurezza di tanti PAZIENTI

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui