“Solidarietà virale” a Malnate con la Fondazione della Comunità

0
325
MALNATE, 20 marzo 2020-In un momento di straordinaria allerta sanitaria, uno straordinario impegno per rendere “virale” la solidarietà. A Malnate, la Fondazione della Comunità scende in campo e supporta tutte le iniziative di associazioni e privati cittadini per raccogliere in un fondo le risorse da mettere a disposizione nella lotta al coronavirus.
  «Non occorre indugiare, tutti insieme siamo chiamati a uno sforzo per aiutare chi, con un impegno eccezionale e diuturno, sta lavorando per battere un nemico insidioso e sfuggente quale il Convid-19. Ecco perché, in stretta sinergia con l’Amministrazione Comunale, ci mettiamo a disposizione per fare da collettare di quelle risorse che già diversi cittadini malnatesi hanno annunciato di voler devolvere, in particolare a favore degli operatori sanitari e socioassistenziali, le forze dell’ordine e i diversi volontari che sono attivi sul territorio cittadino. Il tutto, però, nel massimo rispetto di altre realtà che, autonomamente, stanno già raccogliendo risorse »  spiega il presidente della Fondazione della Comunità di Malnate, Maurizio Ampollini, annunciando un primo stanziamento di 3mila euro da parte della stessa onlus sul fondo “Malnate – Solidarietà Virale”. Fondo cui tutti possono contribuire versando risorse sul conto corrente con IBAN: IT93S0311150410000000002447.
«Sono orgogliosa dei cittadini di Malnate – spiega il sindaco Irene Bellifemine – che stanno sostenendo con grande impegno lo sforzo di chi è in prima linea nella battaglia per vincere il coronavirus.  È bello e positivo che l’input di istituire questo fondo, promosso dalla Fondazione della Comunità di Malnate, sia arrivato direttamente dalle persone che vivono sul nostro territorio ».
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui