Saronno, sospensione rette asili nido e scuole dell’infanzia comunali

0
785

SARONNO, 8 aprile 2020-A seguito dell’emergenza sanitaria è stato deliberato dalla Giunta comunale con delibera n. 54 del 31 marzo 2020 che per il periodo di sospensione dell’attività degli asili nido e delle scuole dell’infanzia comunali gestiti dall’Istituzione Comunale Mons. Zerbi, in virtù dei richiamati provvedimenti, agli utenti non è richiesto il pagamento della retta di frequenza per il periodo della non erogazione del servizio.

“Ecco ufficializzato il provvedimento a favore delle famiglie che hanno così la certezza di non dover pagare le quote per il periodo di sospensione delle attività dei nidi e delle materne comunali gestiti dall’istituzione Mons. Zerbi. Colgo l’occasione per ringraziare i funzionari comunali per la redazione degli atti, in quanto stiamo lavorando tutti per l’emergenza e in situazione di emergenza a ranghi ridotti in ottemperanza alle ordinanze”, spiega il sindaco Alessandro Fagioli.

“Abbiamo approvato una disposizione che permette di andare concretamente incontro alle famiglie. Stiamo cercando di fare il possibile per sostenere i nostri cittadini durante questo periodo di emergenza”, dichiara Maria Assunta Miglino, assessore comunale alla Cultura, Istruzione, Pari Opportunità e Politiche Giovanili.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui