Il presidente Fontana: “Varese è la mia città e avrà la forza di ripartire”. Dalla Regione 34 milioni di euro per riaprire tutti i cantieri della città

0
504
Riaprono anche i bar

VARESE, 20 aprile 2020-  Oltre 34 milioni di euro per opere immediatamente cantierabili di Varese, una sorta di Piano Marshall regionale che prevede 3 miliardi di investimenti utili a fare ripartire tanti lavori per le città lombarde, così duramente colpite dal coronavirus con gravissime ripercussioni a livello economico.

“Varese, la mia citta’, avra’ la forza di ripartire. I varesini hanno sempre dimostrato di saper reagire e anche in questa occasione confermeranno la propria grande voglia di fare. La Lombardia, culla dei liberi Comuni, riparte dalle sue radici, dalle sue comunita’ che in questi mesi hanno resistito alla piu’ grave crisi dal dopoguerra, dai suoi Sindaci che

Attilio Fontana presidente Regione Lombardia

saranno finalmente in condizione di dare risposte concrete ai cittadini con strade, scuole, viadotti, impianti sportivi, manutenzioni, prevenzione del dissesto idrogeologico e tutte le opere necessarie alla ripartenza-dive il presidente della regione Attilio Fontana che aggiunge-  Un Piano Marshall che punta su operosita’, sviluppo e sicurezza, come gia’ anticipato dalle nostre linee guida all’insegna delle 5 D (Distanza, Dispositivi, Digitale, Diagnosi, Diritti). Anche nel Varesotto il nostro sforzo e’ stato straordinario, trovando e garantendo risorse mai cosi’ ingenti prima d’ora. E’ il nostro modo per dimostrare che la Regione Lombardia parla coi fatti” conclude il presidente della Regione Attilio Fontana.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui