Nonni e nipotini potranno tornare ad abbracciarsi: il rischio di infettarsi é praticamente nullo

0
433
Happy moments

VARESE, 27 aprile 2020- di ELENA MALNATI-

Una bella notizia sotto  il profilo sociale e affettivo. Una sorta di riorno alla nornalitá.

Nonni e nipotini possono tornare ad abbracciarsi in quanto il rischio di infettarsi è praticamente nullo.

Lo ha ribadito oggi  in conferenza stampa Daniel Koch, delegato dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) per il Covid-19 (riportato oggi dal sito Rsi.it), precisando quanto rilasciato nella sua intervista pubblicata stamani dal periodico svizzero-tedesco “Grosseltern”.

Tuttavia, il delegato raccomanda di evitare di affidare in custodia i bambini ai nonni, poiché in tal caso il rischio di trasmettere il virus sarebbe più elevato.

In Italia in tal senso vi é piú reticenza visto quanto accaduto anche nelle Rsa seppur non certamente a causa dei nipotini.

Certo, qualche dubbio su quanto espresso da Koch rimane, ma se le sue affermazioni dovessero corrispondere al vero, il fatto che i nonni possano riabbracciare i propri nipori magari dpo due mesi di soli ”baci e abbracci virtuali”, sarebbe un gran bell’inizio della cosidetta Fase 2, quella che in teoria dovrebbe essere il lento viatico alla normalitá.

redazione@varese7press.it 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui