Lunedí a Varese riaprono, bar, ristoranti e parrucchieri con regole ferree per la sicurezza

0
441
Finalmente riparono i tanto attesi parrucchieri

VARESE, 16 maggio 2020- In Lombardia da lunedí 18 maggio riaprono bar, ristoranti e parrucchieri, categorie commerciali (soprattutto i parrucchieri) la cui riapertura era molta attse dalla gente.

«Una buona notizia, il premier Conte ha recepito le linee guida delle Regioni. Un passo avanti decisivo e importante per arrivare finalmente lunedi’ alla riapertura di una serie di attivita’ produttive». Sottolinea  presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, al termine del confronto con il Governo. «Domani adotteremo provvedimenti che – aggiunge Fontana – garantiranno la ripartenza’ in sicurezza di ristoranti, bar, parrucchieri e altre attivita’ in Lombardia e nel resto d’Italia. Tutti lo dovranno fare utilizzando il buon senso e rispettando le regole per garantire la salute pubblica».

Riaprono anche i bar

Parlando di misure di sicurezza da adottare, per quanto riguarda ad esempio l’accesso ai negozi di parrucchiere oltre a indossare obbligatoriamente mascherine e guanti (stessa cosa ovviamente per gli stessi parrucchieri che dovranno indossare anche la visiera), mentre altri indumenti come giacche o oggetti come borsette ecc...dovranno essere consegati all’ingresso per un loro imbustamento.

redazione@varese7press.it

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui