Barriere architettoniche nella rinnovata stazione di Varese: associazione Articolo 3 scrive a sindaco e assessore

0
421

VARESE, 17 maggio 2020-Si riporta di seguito il testo della comunicazione inviata al Sindaco di Varese ed all’Assessore all’Urbanistica, in merito ad una segnalazione di barriera architettonica al parcheggio stazione dello Stato, rilevata da un nostro associato.
Ci spiace dover constatare, ancora una volta, come vi sia poca attenzione verso questa problematica.
Da parte nostra continueremo a farci portavoce di chi è in uno stato di fragilità, auspicando che ce ne sia sempre meno bisogno a fronte di una maggiore sensibilità verso questi argomenti, la cui conoscenza deve radicarsi nella cultura di ciascuno, a partire dalle istituzioni.

LETTERA-Ill.mi sig. Sindaco Davide Galimberti e Assessore Andrea Civati
un nostro associato ci ha segnalato una situazione creatasi nel piazzale antistante le ferrovie dove, davanti ad una rampa pedonale, utile per il passaggio di persone con disabilità, risulta posizionato un parcheggio per autovetture, come si evince dalla segnaletica orizzontale tracciata, che di fatto ne preclude l’usufruibilità nel momento in cui una vettura risultasse ivi parcheggiata.
Invitiamo a porre rimedio eliminando tale parcheggio, non solo cancellando la linea blu a terra, ma ponendo in essere anche tutti gli accorgimenti necessari affinché nessuno possa parcheggiare in quella posizione e che rendano comunque accessibile il passaggio a chiunque.
Certi del Vostro immediato intervento, ci è gradita l’occasione per porgere cordiali saluti.

IL PRESIDENTE ASSOCIAZIONE ARTICOLO TRE
Emanuela Romeo

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui