Riapre l’Eremo di Santa Caterina del Sasso con utilizzo gratuito dell’ascensore

0
532

ANGERA, 29 maggio 2020-L’Eremo di Santa Caterina del Sasso riapre da domani, 30 maggio, con orario continuato dalle  9,30 alle 19,30.

L’accesso dei visitatori sarà organizzato, nel rispetto dei protocolli di sicurezza, tramite l’ascensore scavato nella roccia, il cui utilizzo sarà gratuito almeno fino al 30 giugno 2020.

Il presidente Emanuele Antonelli ha ritenuto opportuno sospendere temporaneamente il pagamento del ticket per l’utilizzo dell’ascensore per incentivare i visitatori al sito, tra i più suggestivi della Provincia, e quindi dare un segnale di sostegno ai settori della cultura e del turismo che risentono pesantemente dell’emergenza covid.

L’ascensore permette di superare  i 51 metri di dislivello tra il piazzale delle Cascine del Quiquio e l’ingresso vero e proprio all’Eremo: si tratta di un vero e proprio gioiello di ingegneria, in quanto il vano corsa è stato realizzato scavando nella roccia un pozzo di 6 metri di diametro, profondo  51 metri e collegato a una galleria orizzontale di uscita alle aree sottostanti  che si apre sulla vista panoramica del lago Maggiore.

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui