Canottaggio, a Varese qualificazioni olimpiche e Campionati Europei Assoluti

0
432

VARESE, 18 giugno 2020-«Poter portare a Varese il grande canottaggio nazionale e internazionale è un’opportunità importante, per la quale abbiamo lavorato molto negli scorsi mesi. L’epidemia ha visto cancellare lo scorso maggio la regata di Coppa del Mondo prevista alla Schiranna, ma ora possiamo ripartire da tre grandi eventi».

Il sindaco della Città Giardino Davide Galimberti commenta così la decisione della Federazione internazionale di canottaggio di affidare a Varese i Campionati Europei Assoluti (dal 9 all’11 aprile 2021) e le qualificazioni olimpiche per la zona europea (dal 5 al 7 aprile).

Azzurri sul podio alla Schiranna

«Questa scelta – prosegue Galimberti – premia gli sforzi fatti dai tanti soggetti coinvolti nel progetto. Se il 2021 sarà così un grande anno internazionale, nel 2020 saremo protagonisti assoluti a livello nazionale grazie ai Campionati Italiani di tutte le categorie. Il lago di Varese è un patrimonio per tutto il nostro territorio e, anche tramite questi eventi, potremo farlo conoscere sempre più a tutto il mondo».

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui