Centri Estivi per i bambini di 2/3 anni presso l’asilo nido di Pallanza: nuovo servizio offerto dal Comune di Verbania

0
371
Centri estivi per bambini (foto da Quibrecsia.it)

VERBANIA, 19 giugno 2020-Su proposta dell’Assessore all’istruzione Riccardo Brezza, la giunta comunale di Verbania ha deliberato di  organizzare, in via sperimentale, nell’estate 2020 un Centro Estivo Comunale riservato ai bambini frequentanti gli asili nido nell’anno scolastico in corso nelle sezioni dei grandi (nati nell’anno 2017) per offrire opportunità di socialità e gioco, in considerazione del periodo di emergenza sanitaria Covid 19 ancora in atto, utilizzando il nido comunale attualmente disponibile a seguito della chiusura dei servizi prima infanzia.

Siamo davvero soddisfatti del risultato raggiunto – dichiara l’Assessore all’Istruzione Riccardo Brezza -. Riuscire ad offrire questo servizio anche per la fascia 0-3 è stato da subito un obiettivo dell’Assessorato all’Istruzione. Non appena le norme nazionali lo hanno permesso ci siamo messi al lavoro per offrire anche questa possibilità a bambini e famiglie verbanesi. Un ringraziamento deve andare al personale degli asili nido che si mette in gioco anche in un momento così delicato per permettere ai bambini più piccoli di riprendere con gradualità momenti di gioco e di socializzazione.”

Il centro estivo dedicato ai bambini delle sezioni dei grandi (2/3 anni) è un progetto sperimentale che richiede la collaborazione delle famiglie con il rispetto delle regole, in considerazione delle normative molto stringenti in atto per l’organizzazione di un servizio delicato come quello dei centri estivi per i più piccoli.

Il progetto del “centro estivo” al nido prevede la riorganizzazione degli spazi, la scelta di materiali e giochi e una modalità relazionale che garantiscano sia il rispetto della normativa nazionale e regionale in termini di tutela della salute pubblica e del contenimento del contagio, sia l’attuazione di proposte in linea con l’approccio educativo e metodologico che caratterizza la qualità dei nostri servizi educativi.

La giornata educativa contemplerà esperienze legate alle routine di accoglienza, igiene personale, pasto, sonno e proposte ludico-educative da realizzarsi soprattutto all’esterno; grazie anche all’ampio giardino che circonda l’intera struttura che sarà organizzato in centri d’interesse per favorire opportunità di esplorazione e scoperta in piccolo gruppo e individualmente con spazi forniti di materiali preferibilmente naturali e utensili per dare ai bambini la possibilità di sperimentare in autonomia e di fare gioco libero.

Gli spazi interni, utilizzati solo in caso di necessità o di maltempo, saranno organizzati per favorire sia il gioco individuale che proposte di gruppo facilitanti il distanziamento (lettura, musica, percorsi sensoriali e motori).

Il centro estivo potrà accogliere un massimo di 35 bambini e sarà consentito l’accesso ai bambini che nell’anno scolastico in corso hanno frequentato le sezioni dei “grandi” dei due asili nido (Renco e Pallanza) nati nell’anno 2017 e che risultano residenti a Verbania.

Alle famiglie interessate arriverà via mail l’apposito modulo da compilare; si accoglierà prioritariamente i bambini che hanno entrambi i genitori impegnati al lavoro e fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Il costo del servizio per l’intero periodo di durata del centro estivo – dal 29 giugno al 17 luglio 2020 – è di euro 250,00, quota comprensiva di pranzo e pannolini (con il pagamento attraverso il portale “WEB Genitori” o “Spazio Scuola APP”); il servizio sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 16.00 con ingresso e uscita scaglionati. Per i primi tre giorni la frequenza sarà ad orario ridotto per consentire l’ambientamento dei bambini.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui