Direzione Nord: a Milano si riparte con i discorsi del coraggioa

0
333
Attilio Fontana presidente Regione Lombardia

MILANO, 29 giugno 2020– «Milano e la Lombardia sono state colpite al cuore. Ci siamo dati coraggio gridando che sarebbe andato tutto bene, ma purtroppo sappiamo che non è andata così, a causa delle molte vite perse. Il coraggio è guardare avanti nella consapevolezza degli errori commessi e quelli da non ripetere. Ricerca e competenza, che avevamo messo da parte in questi ultimi anni, vanno rilanciati». Così Luciano Fontana, direttore del Corriere della Sera, ha aperto stamattina alla Fondazione Stelline, l’edizione 2020 de “I Discorsi del coraggio”, una serie di speech della durata di tre minuti di appartenenti al mondo delle istituzioni, manager e persone che hanno combattuto in prima linea contro il Coronavirus, e che dovranno combattere per rialzare l’Italia. L’iniziativa di “Direzione Nord”, è un evento ideato da Esclusiva srl e organizzato da Inrete Srl e Fondazione The Bridge. Introdotto dal Presidente Fondazione Stelline Piercarla Delpiano e dal Presidente dell’Associazione Amici delle Stelline Fabio Massa, sotto la grande magnolia del chiostro di Corso Magenta 61, hanno preso parte all’evento il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana,

Giuseppe Sala sindaco di Milano

il Sindaco di Milano Beppe Sala. In apertura sono stati proiettati i video messaggi del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli, del Ministro della Difesa Lorenzo Guerini. A seguire sono intervenuti in loco: il Presidente di Confcommercio Imprese per L’Italia, della Camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi e di Unioncamere Carlo Sangalli, seguiti dal video messaggio dell’attrice Monica Guerritore. I lavori sono proseguiti con gli interventi in loco di: Sonia Viale, Assessore Sanità, Politiche Socio Sanitarie, Terzo Settore, Sicurezza, Immigrazione ed Emigrazione Regione Liguria; Giuseppe Guzzetti, ex Presidente Fondazione Cariplo; Vincenzo Novari, Amministratore Delegato del Comitato organizzativo Olimpiadi Milano-Cortina 2026; Enrico Pazzali, Presidente Fondazione Fiera Milano; Michaela Castelli, Presidente CdA SEA e Presidente del Gruppo ACEA.  Subito dopo sono stati proiettati i

video di Elisabetta Iannelli, Segretario Generale Federazione Italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia (F.A.V.O.) e Vicepresidente Associazione Italiana Malati di Cancro (AIMaC) e di Marco Alverà, Amministratore Delegato SNAM. Subito dopo gli interventi in loco di: Alberto Dell’Acqua, Presidente Italgas e Giovanni Fosti, Presidente Fondazione Cariplo. Il programma è proseguito con il contributo video di Tiziana Mele, Amministratore Delegato Lundbeck Italia e gli interventi in loco di Fabrizio Gavelli, CEO Danone Specialized Nutrition South Europe e Alessandro Russo, Presidente e Amministratore Delegato Gruppo CAP Holding. È seguito, poi, il video messaggio di Alessandro Profumo, Amministratore Delegato Leonardo e gli interventi in loco di: Igor De Biasio, Amministratore Delegato Arexpo; Andrea Gibelli, Presidente Gruppo FNM e ASSTRA; Anna Maria Tarantola, ex Presidente Rai e il contributo video di Andrea Abodi, Presidente Credito Sportivo. Sono intervenuti anche in loco: Stefano Achermann, CEO and Major Private Shareholder at Be Think Solve Execute; Maurizia Iachino Di Priolo, Presidente FuoriQuota; e in video il deputato Mauro D’Attis. In loco: Alessandro Venturi del Policlinico San Matteo; in video Valentino Confalone, Vicepresidente e General Manager Gilead; in loco l’Amministratore Delegato del Policlinico San Donato Francesco Galli.

C’è chi ha raccontato una visione politica, chi un’esperienza personale, chi ha avanzato delle proposte. «Coraggio vuol dire credere nella capacità dei nostri giovani, nell’innovazione, nella ricerca– ha dichiarato Presidente della Regione Lombardia Fontana-. La Lombardia guarda al futuro, è in questa direzione che guidiamo al cambiamento il Paese. Fondamentali sono alcune condizioni necessarie per l’attuazione dell’ambizioso piano di lavoro: autonomia, semplificazione, digitalizzazione, che rappresentano i pilastri trasversali a tutte le politiche da mettere in campo».

Un evento forte, quindi, quello ideato da “Direzione Nord”. Un evento che è un messaggio da mandare all’Italia, che vuole auspicare una netta e ferma ripartenza da parte di tutti gli addetti ai lavori.  «Bisogna avere disponibilità al cambiamento per dimostrare il coraggio. E questo vale soprattutto per la classe politica- ha detto il sindaco di Milano-.  Non credo che il coraggio sia una dote innata, coraggiosi lo si diventa nel momento in cui si prende coscienza della proprie qualità, nel momento in cui la vita ti pone di fronte a fasi difficili. Ho sempre pensato che il momento difficile sarebbe stato quello del ritorno alla normalità e non mi sbagliavo. La difficoltà sta adesso nel formulare una proposta vincente».

«Di fatti e di credibilità ha bisogno ora più che mai il nostro Paese- ha affermato Carlo Sangalli-. Una delle cose da sottolineare in questo spiacevole periodo è sicuramente la generosità coraggiosa di tanti imprenditori che hanno garantito ai paesi dei servizi essenziali. Il coraggio nel periodo più buio è appartenuto proprio agli imprenditori duramente colpiti.  In questi mesi ha prevalso la volontà di non arrendersi di non cedere alla paura e non è poco per un Paese che ha la tendenza a compiacersi».

Sala e Fontana

 «Il coraggio è fatto ogni giorno di scelte difficili, di fare impresa, che in questo Paese è sempre più difficile e appartiene a chi vuole innovare, investire in tecnologia- ha detto Vincenzo Novari-. Avere il coraggio di sbagliare, essere disposti a mattersi in gioco. Le Olimpiadi del 2016 rappresentano una ribalta unica, che darà visibilità ai nostri territori, un evento al quale stiamo lavorando con cinque anni di anticipo e che aiuterà il Paese a rialzare la testa».

«Il coraggio è decidere- ha affermato Enrico Pazzali-, prendersi la responsabilità di ciò che si deve fare, per parlare di progresso».

La manifestazione è realizzata in collaborazione con l’Associazione Amici delle Stelline e con il patrocinio della Regione Lombardia, Fondazione Cariplo, Fondazione Stelline e Camera dei Deputati.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui