Le scuole varesine pronte alla riapertura: lavori edili in tutti i cinque Istituti comprensivi

0
484
L'istituto Frattini

VARESE, 17 luglio 2020-Due mesi, giorno più giorno meno. Tanto manca all’apertura delle scuole, ma la preparazione delle lezioni è già iniziata da tempo a Palazzo Estense. Il Comune di Varese, infatti, sta proseguendo nella road map che porterà all’adeguamento delle strutture alle nuove normative anti coronavirus.

Un percorso avviato dal Comune, cui fanno capo i servizi per l’infanzia, le scuole primarie e le secondarie di primo grado, e che ha coinvolto la Provincia, responsabile degli istituti superiori, e l’Università degli Studi dell’Insubria.

Temi principali i lavori edili sulle strutture, con ciascuno dei cinque Istituti comprensivi che vedrà interventi al suo interno per un totale cittadino da 310mila euro; il sindaco che diventerà commissario straordinario «per garantire – spiega Palazzo Estense – la necessaria rapidità e velocità nelle procedure che porteranno agli interventi»; la ricerca di spazi per le lezioni diversi dagli ordinari edifici; l’esigenza di mense sicure.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui