Pullara e Malerba (Iv): “Presentata con il sostegno di Forza Italia, mozione per aiutare scuole paritarie di Varese”

0
413
Stefano Malerba ( Italia Viva) con il sindaco Galimberti
VARESE, 11 agosto 2020-“Come annunciato qualche settimana fa, abbiamo formalmente presentato la mozione con la quale chiediamo al Sindaco Davide Galimberti di sostenere le scuole paritarie di Varese con uno stanziamento straordinario di 300 mila euro”. Così Giuseppe Pullara, capogruppo di Italia Viva in consiglio comunale di Varese, che continua: ”Prima il lockdown e dopo la realizzazione delle misure sanitarie necessarie alla prossima riapertura di settembre hanno messo in difficoltà il sistema scolastico italiano e particolarmente le scuole paritarie che rischiano la chiusura, con gravi conseguenze sul livello qualitativo e quantitativo dell’offerta educativa, oltre che ricadute sociali e occupazionali. La mozione presentata è in sintonia con l’incremento finanziario nazionale deciso dal Parlamento, grazie al lavoro della Ministra Elena Bonetti che ha raddoppiato gli iniziali 150 milioni di euro destinati alle scuole paritarie portandoli a 300 milioni, misura fortemente sostenuta dai parlamentari varesini di Italia Viva On. Maria Chiara Gadda e On.Gianfranco Librandi”.

Insieme a Pullara, Stefano Malerba, presidente del Consiglio Comunale, che commenta positivamente il sostegno a questa iniziativa da parte degli esponenti di Forza Italia, Simone LonghiniPiero Galparoli Domenico Esposito, anch’essi firmatari della mozione: “Con il gruppo di Forza Italia abbiamo condiviso la preoccupazione sul futuro delle scuole paritarie di Varese e deciso di presentare insieme questa mozione. Parliamo di 16 scuole che ospitano 1.400 alunni e danno lavoro a circa 200 persone. Per questo abbiamo ritenuto urgente intervenire con un incremento del capitolo di spesa da parte del Comune a favore di queste realtà, segmento fondamentale del progetto educativo e sociale della nostra comunità”.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui