Verdi e Europa Verde di Varese sabato incontrano i cittadini con gazebo in corso Matteotti

0
254
Elena Grandi portavoce nazionale dei Verdi

VARESE, 10 settembre 2020-Sabato 12 settembre l’Associazione dei Verdi-Europa Verde della città di Varese sarà presente in Corso Matteotti con un suo gazebo per dialogare sul futuro della Città con i cittadini e gli iscritti.

Questo vuole infatti essere il punto di partenza ideale per elaborare le proposte in vista delle prossime elezioni amministrative del 2021, sarà anche l’occasione per esprimere il  NO al referendum del prossimo 20 e 21 settembre. Presso il gazebo sarà anche possibile iscriversi ai Verdi-Europa Verde.

L’Associazione sta iniziando a elaborare la propria visione sulla Varese del futuro, per fare questo è importante ascoltare i Cittadini, gli operatori economici e gli Enti del terzo Settore. Da questo confronto potranno essere individuate le principali priorità per il futuro, e si potrà pertanto arricchire la proposta su cui stiamo lavorando e che vogliamo condividere con tutti.

Per quanto riguarda il prossimo Referendum, l’Associazione ritiene che lo scenario politico nazionale sia decisamente confuso. Uno scenario nel quale prevalgono da un lato sovranismi e visioni demagogiche e dall’altro proposte confuse e contraddittorie. Il taglio dei parlamentari – venduto come un voto contro la casta – è esattamente il contrario. Per un caffè all’anno (questa è la effettiva riduzione per le tasche di noi Italiani) questa pessima riforma ridurrà la partecipazione e accentrerà ancora di più nelle mani di pochi le decisioni relative alle persone che ci devono rappresentare.

L’Associazione è invece per una riforma diversa che prima di tutto passi da una significativa riduzione dell’attuale stipendio dei parlamentari e dei consiglieri regionali, mantenendo e migliorando invece la rappresentanza dei Territori e la possibilità reale di scegliere i nostri parlamentari. La politica in cui crediamo deve tornare a garantire innanzitutto la qualità delle persone che ci devono rappresentare più che puntare verso altri elementi che riteniamo molto secondari.

Nel primo pomeriggio sarà presente anche la co-portavoce nazionale dei Verdi-Europa Verde Elena Grandi che sta seguendo con grande interesse e partecipazione la rinascita di questa formazione politica nella nostra Città.

Vi aspettiamo dalle ore 9 alle ore 19 in Corso Matteotti!

I Co-portavoce dell’Associazione dei Verdi-Europa Verde della Città di Varese

Francesca Coffano

Silvio Aimetti

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui