Danni maltempo: grandi alberi sradicati sulla centralissima via Piave ad Azzate

0
343
Un grande albero sradicato in via Piave vicino alla storica chiesetta

VARESE, 25 settembre 2020-di  ELENA MALNATI-

Un vero e proprio uragano si è abbattuto poco dopo le 11.30 di questa mattina su gran parte della provincia.

Auto distrutte, alberi sradicati e tetti scoperchiati (come all’Ospedale Galmarini di Tradate) e diverse persone soccorse dai vigili del fuoco molte delle quali intrappolate in casa da fango e detriti.

Bufera che aveva dato le prime importanti avvisaglie fin dalla giornata di ieri, quando un violento nubifragio aveva colpito Varese e diversi alti paesi limitrofi tra cui Luvinate.

Località dove è stato ritrovato questa mattina il corpo senza vita di un uomo di 61 anni scomparso da ieri dopo che si era inoltrato per una escursione all’interno del Parco Campo dei Fiori.

Molti danni anche ad Azzate come documentano le foto inviate da una lettrice, con grandi alberi sradicati anche sulla centralissima via Piave.

redazione@varese7press.it

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui