Nel Canton Ticino salgono i contagi: da venerdì obbligo mascherine nei negozi e centri commerciali

0
317

BELLINZONA, 8 ottobre 2020-Nel Canton Ticino, dopo tre giorni in cui i contagi sono sensibilmente aumentati, il Governo ha deciso di adottare delle misure per contrastare il diffondersi del virus, che saranno valide dal 9, a partire dalle 19.00, al 30 ottobre. Tra queste, l’obbligo delle mascherine in negozi e centri commerciali per tutti, la chiusura di discoteche, sale da ballo e club e consumazione al tavolo nei ristoranti e nei bar. Raffaele De Rosa, direttore del Dipartimento della sanità e della socialità, ha affermato che la situazione nel cantone è “preoccupante”, anche perché sono aumentati i casi “sconosciuti”, dove non si riesce a risalire all’origine dei contagi e sono aumentati i casi anche tra i gruppi a rischio, ossia over 65.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui