Milano, Alberto Garlandini nuovo presidente dell’Associazione Abbonamento Musei.

0
199

MILANO, 16 ottobre 2020-Alberto Garlandini è il nuovo presidente dell’Associazione Abbonamento Musei.
Museologo ed esperto in attività culturali e in gestione e promozione del patrimonio culturale, ricoprirà l’incarico per i prossimi tre anni.

“Abbonamento Musei ha dimostrato, in 25 anni, di essere una rete capace di creare opportunità per le istituzioni che ne fanno parte e per il pubblico che, da sempre, premia un servizio e un’offerta culturale tanto ampia e seria. Con queste premesse sono onorato di presiedere un’associazione che riunisce circa 450 istituzioni, in un territorio ricco di storia, arte, tradizioni, dal Piemonte alla Lombardia alla Valle d’Aosta. Mi auguro che il mio impegno possa arricchire, ancora di più, questo sistema a favore di una comunità di cittadini per i quali la crescita culturale è un valore centrale e, insieme, auspico per Abbonamento Musei un arricchimento sempre più capace di responsabilità, creatività, partecipazione, patrimonio e identità.”
Alberto Garlandini, presidente Associazione Abbonamento Musei

“In questi anni Abbonamento Musei ha raggiunto e superato molti traguardi e la crescita è proseguita, sia a favore delle istituzioni parte attiva dell’Associazione sia del nostro straordinario e affezionato pubblico. Nonostante il periodo complesso, sono convinta che questo andamento potrà proseguire positivamente grazie al nuovo presidente. La sua profonda conoscenza del sistema museale, così come l’esperienza in Italia e all’estero, sono ottime basi su cui appoggiare il nuovo corso di Abbonamento Musei e, insieme, i valori condivisi: penso al ruolo sociale delle istituzioni culturali, così come alla capacità della cultura di fornire strumenti di crescita per i cittadini e per il senso civico di una comunità.”
Simona Ricci, direttore Associazione Abbonamento Musei

Il 16 ottobre 2020, nel corso dell’Assemblea dei soci, è stato nominato Alberto Garlandini come nuovo Presidente dell’Associazione Abbonamento Musei. I Soci, il Direttore e lo staff ringraziano Dino Berardi che lascia l’incarico ricoperto dal 2017, per il lavoro svolto in questi anni e per aver guidato l’Associazione lungo il percorso che l’ha vista affermarsi anche a livello nazionale, curandosi sempre della crescita e dello sviluppo di Abbonamento Musei. L’incarico del Presidente si svolge a titolo gratuito.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui