Monza, al via servizi di emeregnza Covid per igiene urbana

0
269
Raccolta rifiuti (foto Monzatoday.it)
MONZA, 6 novembre 2020. A seguito dell’ultimo DPCM che ha previsto misure straordinarie in città per il contenimento del Covid – 19, sono stati riattivati alcuni servizi di Igiene Urbana già sperimentati con successo nella prima fase dell’emergenza, la scorsa primavera.
Servizi all’avanguardia per una città sempre più «green». «Durante la scorsa primavera eravamo stati tra i primissimi Comuni in tutta Italia a convertire alcuni servizi in versione lockdown, spiega l’Assessore all’Ambiente Martina SassoliOggi con la definizione delle zone di criticità introdotta dall’ultimo DPCM e l’inserimento della Lombardia nella cosiddetta zona rossa, riprendiamo quel percorso che era stato accolto con grande interesse dai cittadini. È un momento difficile che, però, ci mette di fronte a un’opportunità interessante. Abbiamo, infatti, l’occasione di sperimentare servizi sempre più all’avanguardia e con un forte contenuto innovativo e sviluppare una coscienza ambientale sempre più matura».
Ritiro del verde. È di nuovo attivo il servizio di ritiro «porta a porta» gratuito degli sfalci verdi dedicato alle utenze domestiche: sfalci d’erba, scarti vegetali da pulizia dell’orto e del giardino, piccole potature, foglie e rami secchi. Il materiale deve essere raccolto in sacchi o fascine e ogni pacco non deve superare i 15 chilogrammi. Ogni richiesta di ritiro non può superare i 15 sacchi. Dal 7 novembre si potrà prenotare il servizio al numero verde 800.77.49.99 attivo dal lunedì al sabato dalle 7 alle 16 oppure attraverso il form presente sul portale www.monzapulita.it.
Ritiro ingombranti. Sempre dal 7 novembre sarà potenziato il servizio di ritiro ingombranti che sarà effettuato anche nel pomeriggio. Il servizio deve essere prenotato al numero verde 800.77.49.99 attivo dal lunedì al sabato dalle 7 alle 16 oppure attraverso il form presente sul portale www.monzapulita.it.
Le regole per chi è in quarantena. Le persone positive al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, devono attenersi alle indicazioni fornite dall’ATS, per contenere la diffusione del Covid – 19. Pertanto, in questi casi, è sospesa la raccolta differenziata: per la durata della quarantena o dell’isolamento tutti i rifiuti riciclabili (plastica, vetro, carta, umido, lattine, ecc.) e i fazzoletti, rotoli di carta, mascherine, guanti e teli monouso devono essere raccolti e conferiti nel sacchetto utilizzato per la raccolta indifferenziata che dovrà essere conferito secondo le modalità abituali per il servizio di raccolta indifferenziata. In caso di necessità è possibile richiedere sacchi aggiuntivi inviando una email a rifiuti@comune.monza.it e autorizzando l’invio dei propri dati (cognome e indirizzo) all’Impresa Sangalli, attuale appaltatrice dei servizi di igiene urbana a Monza che provvederà alla consegna. Qualora si necessiti di un ritiro fuori dalla porta della propria abitazione del sacco grigio da 110 litri pieno è necessario inviare una email a rifiuti@comune.monza.it, autorizzando l’invio dei propri dati (cognome e indirizzo) all’Impresa Sangalli che provvederà per il ritiro (escluso la domenica). A conclusione del periodo di quarantena o isolamento si dovrà riprendere la raccolta differenziata dei rifiuti, secondo le modalità e le frequenze in vigore.
La raccolta differenziata continua. Le persone non positive al tampone e che, quindi, non si trovano in isolamento o in quarantena obbligatoria, continuano a raccogliere e conferire i rifiuti secondo le normali modalità della raccolta differenziata. A scopo cautelativo fazzoletti o rotoli di carta, mascherine e guanti dovranno essere smaltiti nei rifiuti indifferenziati. Si raccomanda di chiudere adeguatamente i sacchetti e di smaltirli come da procedure già in vigore.
Per maggiori informazioni rivolgersi a: Ufficio Pulizia Strade e Raccolta Rifiuti telefono 039/2043451 – 435 – 458 – 452 o email rifiuti@comune.monza.it.
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui