Progetto area ex Aermacchi. Carignola (Pd): ”Giusto mantenere la memoria storica ma l’area é degradata”

0
583
Area ex Aermacchi a Varese

VARESE, 26 novembre 2020-In parte legittime ma anche un po’ bizzarre le preoccupazioni espresse ieri in commissione urbanistica per il progetto ex Aermacchi.

Non può infatti mai dimenticarsi di che cosa si sta parlando: oggi abbiamo un enorme sito industriale abbandonato da decenni, inquinante, e in una zona centrale di Varese, zero centimetri quadrati di verde.

Con la realizzazione del progetto potremo avere riduzione della volumetria, la rimozione dell’eternit, la creazione di 10.000 mq. di parco pubblico, un centro sportivo di grande fruibilità, un hub della mobilità sostenibile.

E’ certamente interesse anche dall’Amministrazione comunale mantenere la memoria storica del sito industriale, tenendo presente però che l’area in discussione è fortemente degradata, e quindi con forme e modalità da pensare; inoltre l’area oggetto di intervento è quasi interamente privata, e pertanto il potere contrattuale del Comune non è illimitato.

Anche se ancora non definitivo, e dunque certamente suscettibile di miglioramenti nell’interesse della comunità, il progetto incontra dunque il nostro pieno sostegno, in quanto procede nella direzione di una città policentrica, più vivibile e sostenibile dal punto di vista ambientale, cioè quello che serve a Varese.

Luca Carignola

Segretario PD Varese

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui