Finestre chiuse in Valceresio per forte odore di gomma nell’aria: a causarlo un incendio in deposito di gomma a Mendrisio

0
437
Le fiamme divampate nella notte (foto TIO.ch)

INDUNO OLONA, 20 dicembre 2020- Questa mattina al risveglio gli abitanti della Valceresio non hanno potuto aprire le finestre per arieggiare i locali delle proprie abitazioni, per un odore intenso e acre di gomma che permane tuttora nell’aria.

La causa é dovuta a un vasto  incendio sviluppatosi bella notte in un deposito di copertoni nella zona industriale di Mendrisio, in via Campagna Adorna. Secondo quanto fa sapere la polizia cantonale, non ci sono feriti. Le operazioni di spegnimento sono in corso. Le cause del rogo al momento non sono note: la stessa struttura era andata a fuoco nel 2016.

Il grosso incendio, che ha impiegato 71 uomini e 20 veicoli dei pompieri di Mendrisio e Chiasso oltre ai vigili del fuoco delle FFS con il treno di spegnimento.

Un testimone ha riferito ai giornali svizzeri, che si sono  sentiti rumori di materiale che brucia e l’odore del fumo si è propagato almeno fino a un chilometro.

Ovviamente tutta la zona a zona è stata isolata e il traffico ferroviario interrotto vista la vicinanza delle fiamme ai binari.

redazione@varese7press.it

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui