Tadej Pogačar vince la Tirreno-Adriatico

0
330
Tadej Pogačar vince la Tirreno-Adriatico (Foto Marco Alpozzi - LaPresse)

San Benedetto del Tronto, 16 marzo 2021 –  Wout van Aert conclude la 56esima edizione della Tirreno-Adriatico Eolo sulla costa adriatica nello stesso modo in cui l’ha iniziata sulla costa tirrenica.

Pedalando contro il tempo, ha battuto il campione europeo a cronometro Stefan Küng e il campione del mondo a cronometro Filippo Ganna. Quarto in classifica nella tappa conclusiva, Tadej Pogačar vince la Corsa dei due Mari.

Una corsa ricca di campioni, la Tirreno-Adriatico Eolo di quest’anno è stata segnata dalle vittorie di tappa di Julian Alaphilippe (Tappa 2), Mathieu van der Poel (Tappa 3 e 5), Pogačar (la tappa regina con arrivo a Prati di Tivo) e Mads Würtz Schmidt (Tappa 6). Van der Poel si è aggiudicato il premio di corridore più combattivo. E Mikel Landa è salito sul podio finale, assieme a Pogačar e van Aert, come terzo nella Generale.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui