Marta Bassino premiata dall’Associazione Cancro Primo Aiuto

0
520

VARESE, 26 marzo 2021-Un premio per le vittorie di Marta Bassino e per il suo ruolo di testimonial dell’associazione. E’ quello che ha voluto donare Cancro Primo Aiuto alla campionessa torinese come ringraziamento per la stagione straordinaria che l’ha portata a conquistare la Coppa del Mondo di Gigante e la medaglia d’oro nel Parallelo ai Campionati del Mondo di Cortina. L’evento si è svolto a Livigno, subito dopo la gara dei Campionati Italiani di Gigante dove Marta Bassino è giunta prima davanti a Federica Brignone. A consegnarle i premi, uno scooter e un monopattino, insieme a una targa, l’amministratore delegato di Cancro Primo Aiuto, Flavio Ferrari, la consigliera della onlus Barbara Zulian, il sottosegretario ai grandi eventi di Regione Lombardia, Antonio Rossi e Omar Galli, team manager di Oltre Cpa, il braccio operativo della onlus nel settore sportivo.

«Marta è una persona speciale Marta oltre che essere una fortissima atleta – ha detto Ferrari – Le siamo grati perché attraverso le sue vittorie ha permesso alla nostra associazione di avere maggiore visibilità».

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui