Proposta Legge contro la propaganda fascista e nazista: ancora pochi giorni per firmare

0
365

VARESE, 28 marzo 2021-Mancano pochi giorni alla scadenza del 31 marzo 2021 per firmare la Legge di Iniziativa Popolare contro la propaganda fascista e nazista. Un percorso cominciato con il deposito della proposta a metà ottobre e proseguito con la lunga fase della raccolta firme in un periodo difficile per il nostro Paese.

Abbiamo inondato le piazze di tutte Italia di democrazia e partecipazione ed abbiamo ampiamente raggiunto il risultato delle 50mila firme necessarie al deposito della proposta presso uno dei due rami del Parlamento.

Ma il risultato più bello è quello di aver unito associazioni, enti, sindacati, persone, singoli cittadini verso un unico obiettivo che era quello di porre di nuovo all’attenzione nel dibattito pubblico il problema del dilagante del fascismo che è presente nei simboli diffusi un po’ ovunque, in una mentalità autoritaria che ritorna: il fascismo si combatte con la cultura, con l’educazione, ma anche con la legge e sino ad oggi la normativa esistente ha dimostrato di non essere sufficiente.

La partecipazione popolare a questa raccolta ha dimostrato il Dna democratico del nostro Paese, ma anche che vi è molto da lavorare. Ho visto la gioia nei volti di coloro che firmavano e che invitavano a firmare e credo che questo percorso sia stato un grande insegnamento di democrazia.

Si può ancora firmare nei propri Comuni di residenza per alcuni giorni : è stato già raggiunto un bel risultato ma è importante avere un numero altissimo di firme per dare forza alla voce antifascista dell’Italia più bella.

Pertanto è fondamentale invitare tutti coloro che non hanno ancora firmato a sottoscrivere la Proposta di legge, diffondere e condividere le informazioni a parenti, conoscenti, amici anche attraverso i social network e WhatsApp.

Maurizio Verona 

Presidente Uncem Nazionale

Marco Bussone

Sindaco di Stazzena e Presidente Comitato PromotoreProppo

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui