Il Teatro Apollonio riapre con nuovi proprietari: alla direzione rimane De Sanctis

0
312
Il Teatro di Varese rimarrá chiuso
VARESE, 13 maggio 2021-La AD MANAGEMENT s.r.l. è ufficialmente la nuova società proprietaria del Teatro di Piazza della Repubblica. 
Martedì 11 maggio, presso uno studio notarile di Milano, è stato definitivamente siglato il passaggio di proprietà alla società toscana che, attraverso il suo Amministratore Delegato Alessandro De Luigi, vanta un curriculum ventennale nella gestione di eventi live e nell’entertainment in campo internazionale.
Già nell’ultimo triennio aveva gestito con successo il cartellone del Teatro di Varese e ora ne acquisisce la totale proprietà.
“Un passaggio dovuto, un atto di rispetto verso la città di Varese ed il gruppo di professionisti che opera all’interno del teatro” dichiara Alessandro De Luigi, che prosegue: “oggi è un giorno importante perché si potrà dare un futuro a questa struttura con investimenti e consistenti progetti di rilancio sia in termini di programmazione culturale che operando decisivi interventi architettonici per riqualificare l’attuale struttura; investimenti che la mia società è determinata a mettere in campo a favore della Città”.
La AD Management aveva già incaricato un noto professionista varesino in vista dell’acquisizione affinché si procedesse ad un progetto di risanamento architettonico e rimodulazione degli spazi del Teatro di Varese, in modo da poterlo rilanciare nel panorama lombardo con un ruolo centrale nella proposta culturale e di intrattenimento.
Sempre De Luigi dichiara: “il Teatro di Varese con i suoi 1200 posti rappresenta una delle sale di maggior capienza nel nord Italia e con i prossimi interventi sarà ancora più funzionale offrendo opportunità fino ad oggi inesplorate. Siamo lieti che nei primi colloqui con il Sindaco di Varese, Davide Galimberti, siano stati compresi i nostri intenti e gli importanti progetti che stiamo per mettere in campo. Nonostante il limitato panorama temporale concesso contiamo che la città accolga favorevolmente i nostri progetti e che si possa andare oltre i prossimi tre anni: questo è il nostro auspicio!”
Infine la nuova proprietà conferma alla Drezione della struttura Filippo De Sanctis ed il suo gruppo di lavoro.
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui