Morti due operai a Pavia per rottura tubo a vapore

0
336

PAVIA, 28 maggio 2021-Due operai sono morti in seguito alla rottura di una tubatura di vapore nell’azienda in cui stavano lavorando. L‘incidente, secondo le prime informazioni, si è verificato alle 12.30 presso la ditta ‘Digima’ a Villanterio, un’azienda in provincia di Pavia che si occupa di raccolta e lavorazione dei sottoprodotti della macellazione.I vigili del fuoco sono intervenuti sul posto per mettere in sicurezza l’area anche con un nucleo Nbcr, gruppo specializzato chiamato a intervenire in situazioni eccezionali, quando esiste un fondato pericolo di contagio da sostanze pericolose.

La Digima è una ditta specializzata nella produzione di grassi e farine proteiche di origine animale e nella raccolta e lavorazione di sottoprodotti della macellazione

Secondo quanto riferito dall’Areu, i due lavoratori sono stati investiti da vapori contenenti verosimilmente ammoniaca.
Una vittima ha 50 anni, mentre della seconda non sono ancora note le generalità.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui