Nasce il Movimento Rinascimento Poetico: “La bellezza sta già salvando il mondo”

0
460
Lo scrittore e poeta Paolo Gambi

VARESE, 3 giugno 2021-“La Bellezza sta già salvando il mondo. E tu puoi contribuire con un verso.”

Inizia così il Manifesto di Rinascimento Poetico (www.rinascimentopoetico.it) il movimento letterario e culturale sorto attorno al poeta e scrittore Paolo Gambi. Da poco ne è stata formalizzata la nascita.

Rinascimento poetico è uno spazio spontaneo e libero che raduna tutti quei poeti che credono che la poesia possa cambiare la vita delle persone. Uomini e donne di ogni origine e di qualunque convinzione politica o ideologica, uniti dalla Poesia. Chiunque può aderire e mettere a disposizione la propria arte e il proprio tempo per valorizzare la bellezza tramite la poesia. Un piccolo gesto ma di grande importanza che si può compiere sottoscrivendo il manifesto del movimento.

“C’è un profondo bisogno di bellezza e di poesia. Specie in questo periodo – sottolinea Paolo Gambi – così complicato e incerto. Il movimento nasce spontaneamente ed è l’evoluzione naturale del lavoro svolto durante l’ultimo anno con le dirette sui social in cui autori, noti e meno noti, si confrontavano abbinando alla lettura dei classici i loro inediti.”

Gli inediti presentati durante gli incontri online sono stati raccolti in “… E tu puoi contribuire con un verso. Antologia di poesie lette su Instagram durante la quarantena” e “Parole nella rete. Antologia di poesie lette su Instagram” che sono le prime due pubblicazioni di Rinascimento Poetico. A cui ne seguiranno molte altre.

Oltre alla quotidiana attività sui social, i poeti di Rinascimento poetico sono concentrati su due grossi progetti nazionali.

Il primo è un impegno a valorizzare il territorio italiano inondandolo di poesie legate alle città, ai paesi, ai borghi. Attività che è gestita localmente dai vari circoli regionali di poeti che si sono nel frattempo costituiti.

Il secondo è invece una proposta poetica importante per le scuole superiori, per tendere una mano a tutti quei giovani che vorrebbero intraprendere una ricerca poetica ma si ritrovano soli.

“Abbiamo in cantiere già diverse iniziative ad ampio respiro – prosegue Gambi – c’è molta disponibilità da parte dei poeti che hanno già sottoscritto il manifesto. È una comunità di centinaia e centinaia di poeti che cresce ogni giorno che sta travolgendo il paese con la poesia”.

Per aderire al movimento Rinascimento Poetico:

Leggi il manifesto su www.rinascimentopoetico.it. Se ne condividi il contenuto aderisci.

Profilo instagram (www.instagram.com/rinascimentopoetico)

Gruppo facebook (www.facebook.com/groups/284939826572373): con possibilità di condividere poesie con.

Contatti: rinascimentopoetico@gmail.com

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui