Notte Bianca del lettore a Varese: tutto esaurito eventi dedicati a Dante

0
234

VARESE, 11 giugno 2021-Domanisabato 12 giugno, si alza il sipario sulla “Notte Bianca del lettore… e quindi uscimmo a rivedere le stelle”, il grande evento varesino che celebra il genio dantesco. A distanza di 700 anni Dante è più attuale che mai, in grado di ispirare artisti e attirare un pubblico di tutte le età.

Quasi 800 prenotazioni per tutti gli eventi, con un tutto esaurito raggiunto in pochi giorni e molte richieste che purtroppo, date le normative di sicurezza, non potranno essere accontentate. Solo per l’appuntamento con lo scrittore Aristarco, con una performance tra la vita e le opere di Dante, è aperta la lista d’attesa, mentre c’è una novità: alcuni incontri saranno trasmessi in diretta facebook sulla pagina della Biblioteca Civica del Comune di Varese.

In particolare la diretta facebook sarà per la presentazione della ricerca all’interno del progetto “The Readers, gli ambasciatori della lettura” prevista alle 11.00 in Biblioteca. Alle 17.00 ci sarà poi un fuoriprogramma, con un’intervista facebook allo scrittore e poeta Guido Catalano. Infine diretta streaming anche per l’attesissimo evento delle 20.30, che comprende “La Divina Commedia Illustrata Male” a cura dell’illustratore Davide La Rosa, e “Dante Alighieri a tempo di rap”, conversazioni dantesche con Murubutu & Claver Gold, due degli esponenti più in vista dello storytelling rap in Italia, con un incontro in bilico fra narrazione e performance musicale.

Una giornata che parte alle 11.00 in Salone Estense, passando per lo spazio della Tensostruttura dei Giardini e il Parco di Villa Mirabello, e si chiude con l’osservazione del cielo e delle stelle alle 22.30, per scoprire quanta astronomia si nasconda tra le terzine dantesche. Durante tutta la giornata, figuranti vestiti da angeli e demoni danteschi accompagneranno i visitatori nei luoghi delle celebrazioni dantesche e lungo il carpineto, per l’occasione allestito a zona purgatorio con tanto di illuminazione notturna. Nel pomeriggio inoltre dieci ragazzi e ragazze che hanno aderito al progetto “The Readers, ambasciatori della lettura” saranno presenti ai Giardini Estensi con letture e incursioni letterarie.

«La nostra città si prepara a un evento celebrazione di Dante in modo assolutamente non convenzionale – dichiara il sindaco Davide Galimberti – grazie a un programma che racconta la grande opera dantesca con forme di linguaggio contemporanee e con contenuti trasversali in grado di coinvolgere e appassionare ragazzi, ragazze e famiglie. Il tutto esaurito registrato dagli incontri testimonia l’originalità delle proposte, a ulteriore conferma della volontà di ripartire con entusiasmo con gli eventi dedicati alla cultura in tutte le sue forme».

Per tutta la durata dell’evento la Biblioteca di Varese permetterà di consultare preziose edizioni della Divina Commedia normalmente non accessibili al pubblico, dalla più antica presente tra i tesori della Biblioteca, stampata a Venezia nel 1520, sino alle famose edizioni illustrate dal Doré di fine ottocento. Eccezionalmente sarà inoltre aperto il servizio di prestito bibliotecario.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui