“La civilità delle Palafitte”, mostra a Villa Mirabello per rilanciare l’Isolino Virginia

0
387

VARESE, 14 giugno 2021-Tra pochi giorni prende il via l’allestimento della mostra “La civiltà delle Palafitte” per rilanciare il sito palafitticolo dell’isolino Virginia, patrimonio mondiale UNESCO. Tra i sostenitori della mostra, che sarà ai Musei civici di Villa Mirabello dal 15 luglio 2021 a settembre 2022, c’è anche Siram Veolia, Gruppo che attraverso la gestione e ottimizzazione dei servizi essenziali, contribuisce allo sviluppo sostenibile dei territori.

Una sinergia tra pubblico e privati, nella direzione del nuovo mecenatismo culturale, che va a sostegno della valorizzazione di una ricchezza storico culturale presente nel nostro territorio. In particolare, la società Siram Veolia supporta il progetto anche con l’attivazione del servizio di “Indoor Air Quality”, attraverso l’installazione di una serie di sonde interconnesse per il monitoraggio  della qualità dell’aria e di un pannello per la cattura degli inquinanti.

«E’ una mostra che ha l’obiettivo di dare valore alla più antica testimonianza archeologica del nostro territorio – spiega il sindaco Davide Galimberti – Per far questo, il mecenatismo culturale è una risorsa importante, che anche in altre città consente di realizzare progetti di valorizzazione dei tesori pubblici tramite il supporto dei privati».

«Supportando questo progetto, la nostra realtà vuole dare un contributo concreto per far conoscere la città e le sue ricchezze culturali – dichiara Marco Decio, Direttore Unità di Business Nord Ovest di Siram Veolia – Ma il nostro impegno sul territorio è a 360°, dalla riqualificazione energetica delle scuole, come la secondaria Anna Frank, per la quale sono appena partiti i lavori, ai sistemi di aerazione del centro vaccinale della Schiranna».

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui