Nuovo sottopasso in Viale Europa, Civati: ”Soluzione che migliorerá la mobilitá varesina”

0
428
Cantiere per sottopasso in viale Europa

VARESE, 28 giugno 2021-Procedono spediti i lavori per la rivoluzione viabilistica della città, per realizzare la nuova uscita autostradale che consentirà alle auto in arrivo da Milano di immettesi direttamente sul viale Europa, evitando così semafori e code. Un’opera che insieme alla nuova rotatoria di largo Flaiano porterà a una effettiva riduzione del traffico nell’ingresso a Varese, risolvendo in tal modo una criticità della mobilità cittadina.

È stata infatti già realizzata parte del sottopasso della nuova uscita autostradale su viale Europa, con lo scavo al di sotto della strada e della ferrovia, con le relative opere strutturali dal lato di via Gasparotto, mentre nei prossimi giorni si procederà con lo scavo dall’altro lato per poi realizzare la tecnica cosiddetta dello “spingi-tubo”, ovvero con la struttura in cemento armato delle dimensioni di quattordici metri di larghezza e dieci di lunghezza, realizzata in loco e poi lentamente spinta sotto la ferrovia. Questa tecnica ingegneristica sofisticata consentirà alle linee ferroviarie di non interrompere mai il servizio, riducendo al minimo le interferenze dei lavori.

«Il sottopasso autostradale ferroviario permetterà alle auto in provenienza da Milano di uscire prima rispetto Largo Flaiano – dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Andrea Civati – e imboccare viale Europa, senza semafori o altre interruzioni. Una soluzione che migliorerà la mobilità varesina, riducendo traffico e inquinamento all’ingresso della città».

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui