Skatepark alle Bustecche, al via lavori di riqualifica campetto abbandonato

0
263

VARESE, 29 giugno 2021-Si parte con il nuovo skatepark: oggi la firma per la consegna lavori, che saranno avviati a partire da questa settimana per realizzazione della nuova area dedicata a skater e pattinatori.

Uno spazio di 880 metri quadri riqualificando un campetto in stato di abbandono, dove saranno riposizionate tutte le rampe di piazza Repubblica e dove inoltre verrà predisposto spazio per poter aggiungere ulteriori rampe in una fase successiva. La nuova pista di via Fusinato, per i cui lavori è previsto un importo di 84mila euro, sarà dotata di illuminazione con dodici proiettori per consentire di usufruire della pista anche la sera. La vicinanza con il campo sportivo delle Bustecche e con il campus universitario sono poi un fattore ulteriore per attirare i giovani verso questa disciplina sportiva.

«Finalmente apriamo il cantiere del nuovo skatepark, per uno sport che diventa disciplina olimpica – dichiara l’assessore allo Sport Dino De Simone – con la possibilità di avvicinare sempre più ragazzi e ragazze. Un luogo simbolo per i giovani e lo sport, con la vicinanza con il centro sportivo delle Bustecche».

«La pista è stata progettata per essere utilizzata dagli skater 365 giorni l’anno grazie all’impianto di illuminazione che verrà predisposto – dichiara l’assessore ai Quartieri Francesca Strazzi – Un punto di riferimento nel quartiere delle Bustecche, un luogo importante anche perchè limitrofo al quartiere di Bizzozero, sede dell’Università, confermando così la vocazione per i giovani di questi due quartieri».

«I giovani sono protagonisti di questo intervento – dichiara Matteo Capriolo, presidente del consiglio di quartiere di Bustecche e Bizzozero – grazie a un nuovo spazio comune che proprio nel quartiere delle Bustecche diventa cruciale per avvicinare i ragazzi allo sport».

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui