Le Paralimpiadi con Airbnb: esperienze Online con atleti di tutto il mondo

0
334
Jonnie Peacock

VARESE, 17 agosto 2021-Per l’inizio dei Giochi Paralimpici (24 agosto 2021), Airbnb, il Comitato Olimpico Internazionale e il Comitato Paralimpico Internazionale offrono ai fan l’opportunità unica di connettersi con gli atleti paralimpici, tra cui i membri della Squadra Paralimpica dei Rifugiati, attraverso una serie di Esperienze Online prenotabili sulla piattaforma.

Oltre 45 atleti paralimpici tra cui Jonnie Peacock, Chris Waddell, Nicky Nieves, Edênia

Ibrahim Al Hussein, member of The Refugee Paralympic (Photo by Milos Bicanski/Getty Images)

Garcia, Benoit Huot, Hunter Woodhall, Tara Davis e gli atleti della squadra paralimpica dei rifugiati, saranno host di Esperienze Online come parte di un programma che propone oltre 200 Esperienze Online, pensato per portare i fan sempre più vicino alla magia di Tokyo 2020.

In qualità di  Worldwide Paralympic Partner, Airbnb si impegna a sostenere gli atleti paralimpici come Host e guest su Airbnb, continuando ad impegnarsi per rendere i viaggi più inclusivi e migliorare l’accessibilità nella piattaforma e nei prodotti.

Per ulteriori informazioni sulle Esperienze Online olimpiche e paralimpiche, visitate il sito airbnb.com/paralympics. Oltre a queste, ulteriori esperienze ospitate dagli atleti saranno disponibili durante tutto l’anno. Inoltre, gli atleti olimpici e paralimpici che vogliono condividere le loro passioni e guadagnare facendolo,, possono trovare tutte le informazioni per diventare host di esperienze a questo link.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui