Borghi (Pd): ”Sulla vicenda Durigon il candidato Michetti dica qualcosa”

0
245
Claudio Durigon

VARESE, 24 agosto 2021-“La vicenda Durigon, nostalgico del ventennio che vorrebbe rottamare Falcone e Borsellino e rimpiazzarli con il fratello del Duce, continua ad impazzare. Tutti ne parlano ed esprimono la loro opinione, meno uno:  Michetti, candidato di Salvini e Meloni a Sindaco di Roma. Durigon è un pezzo da novanta per il Carroccio del Lazio  e della Capitale. E quindi è legittimo chiedere a Michetti se pensa sia giusto cambiare il nome del parco di Latina ed intolarlo al fratello del Duce. Può esprimere una propria opinione o deve chiedere il permesso ai suoi sponsor fan della famiglia Mussolini? I romani devono sapere, Michetti non scappi, come sta facendo da ogni dibattito. Faccia sentire la sua voce in autonomia, se ne è in grado. Michetti, se ci sei batti un colpo”. Lo dichiara in una nota Enrico Borghi della Segreteria nazionale del Pd

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui