M5Stelle Varese accoglie la proposta del sindaco di accogliere profughi afghani: “Inclusione e solidarietá fa parte del nostro dna”

0
518
Profughi in partenza da Kabul {foto Ministero della difesa)

VARESE, 25 agosto 2021-Il Movimento 5 Stelle ha nel suo DNA e tra i suoi valori fondanti l’inclusione e la solidarietà ed esprime tutto il suo favore all’idea espressa dal Sindaco Galimberti di ospitare ed accogliere nel miglior modo possibile alcuni rifugiati politici afgani.
A tal proposito vorremmo tranquillizzare il candidato sindaco della Lega Matteo Bianchi, che sulle pagine din un giornale locale ha espresso dubbi circa il possibile comportamento del M5S, gli rispondiamo con le parole di Giuseppe Conte perché riteniamo che certe bassezze non debbano passare inosservate: ” Di fronte al disastro umanitario che è in corso in Afghanistan è vergognoso che ci sia chi gioca a strumentalizzare fatti e dichiarazioni per biechi fini di polemica politica”.

Alle parole del nostro leader politico vogliamo aggiungere un piccolo appunto ricordando al candidato Bianchi che il suo partito non si è mai distinto come paladino dell’accoglienza e dell’inclusione, e che il ricordo​ dei porti chiusi e dei respingimenti in mare sono vivi nella memoria di tanti, come pure le storiche campagne leghiste nelle quali perfino il sud Italia era oggetto di disdicevoli slogan, quasi fosse un territorio straniero in casa propria.​ In questa fase storica le fakes da campagna elettorale sono inutili e dannose per le persone che soffrono ingiustamente per cui le respingiamo al mittente, ma lo facciamo ricordando le battaglie portate avanti dal M5S contro ogni forma di discriminazione e che oggi orgogliosamente condividiamo con le forze politiche rappresentate dal candidato sindaco Davide Galimberti.
Saremo ben lieti di fare la nostra parte a fianco dei rifugiati, come abbiamo sempre fatto,​ perché nessuno debba mai rimanere indietro!

M5S Varese

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui