“We want climate justice”, grande corteo a Milano con Greta Thumberg e Vanessa Nakate

0
359
Greta Thunberg e Vanessa Nakate alla manifestazione Fridays for Future in partenza da largo Cairoli (ANSA/MOURAD BALTI TOUATI)

MILANO, 1 ottobre 2021-di ELENA MALNATI-

E’ partito da via Cairoli davanti al Castello Sforzesco il grande corteo per il Clima organizzato in occasione dell’evento internazionale Youth4Climate in corso di svolgimento a Milano.

Poco prima dell’inizio del corteo Greta Thunberg, insieme a una ventina di attivisti tra cui Vanessa Nakate, si sono seduti in cerchio per terra. Hanno fatto un video, foto e hanno gridato slogan come “we want climate justice”, vogliamo la giustizia climatica.

In testa al corteo Greta Thunberg e Vanessa Rakete attorniate da migliaia di giovani e giovanissimi attivisti ‘armati’ di cartelli lanciando slogan sulla immobilità politica come  “chi non salta Cingolani è”, riferendosi al Ministro della Transizione Ecologica, al cospetto di un dramma mondiale che riguarda tutti noi.

Alternato a lunghe pause il corteo si è diretto a Piazza Affari e Piazza Cordusio.

Alcuni manifestanti (5 attivisti) si sono staccati dal corteo raggiungendo la sede Unicredit in piazza Edison, imbrattandone il cortile oltre a esporre in cartello con scritto ‘UniCredit si arricchisce con armi e petrolio’. (fonte Ansa,)

redazione@varese7press.it

 

 

 

 

 

 

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui