Pagaiata solidale portata a termine da Henrique Meili con arrivo a Sesto Calende

0
289
Henrique Meili con vice sindaco all'arrivo

SESTO CALENDE, 4 ottobre 2021-‘Dal Ticino al Ticino’ (dalle Bolle di Magadino in Svizzera sino a Sesto Calende) percorsi su uno stand-up paddle partendo da là dove il Fiume Ticino si prepara ad entrare nel Lago Maggiore sino al punto dove torna ad essere fiume.

Sono 88,79 chilometri, 35 ore di pagaiate e 9427 calorie consumate’ questi, in sintesi, i numeri della impresa portata a termine sabato scorso da Henrique Meili.

L’idea di attraversare il Lago Maggiore in solitaria è stata motivata dalla scelta di sostenere (e dare visibilità) ad una raccolta fondi a favore della Svizzera ALL4ALL, una Associazione che aiuta i disabili.

Un gruppo di runner, maratoneti e appassionati pronti a prestare le gambe a chi non può correre in autonomia perché costretto su una sedia a rotelle.

Ed è stato affidato ad altri atleti (quelli del CSCK, il Circolo Sestese Canoa Kayak) il compito di ‘scortare’ Henrique negli ultimi chilometri che lo separavano dal Suo arrivo.

Ad attenderlo una delegazione guidata dall’Assessore al Turismo della Città di Sesto Calende Edoardo Favaron al quale non hanno mancato di esserci i rappresentanti della Pro Sesto Calende e dei Commercianti.

A sventolare invece le rosse bandiere crociate (quelle della Svizzera) gli Amici di Tommy e Cecilia, la ONLUS Sestese in prima linea quando si parla di disabilità ed inclusione.

Potrete continuare a donare il proprio contributo a: ASSOCIAZIONE ALL4ALL IBAN CH04 0076 4145 3096 1200 1

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui