Presentata la nuova Giunta Comunale di Varese: assessorati e deleghe rispecchiano le nuove esigenze della politica e della societá

0
388
La nuova Giunta Comunale di Varese

VARESE, 27 ottobre 2021- di GIANNI BERALDO-

Cambiare tutto per non cambiare nulla. O poco quantomeno.

D’altronde il famoso detto ”squadra che vince non si cambia” vale per ogni occasione: che sia agone sportivo o, in questo caso, politico.

Cosí per questo secondo mandato il sindaco Davide Galimberti ha pensato bene di formare una squadra di Giunta, presentata questa sera a Palazzo Estense, in cui di facce nuove ne abbiamo viste poche.

L’architrave dell’amministrazione che negli ultimi cinque anni ha cercato di dare un nuovo volto alla cittá, oltra ad affrontare (con capacitá) l’emergenza pandemica, é rimasta quella visto l’importanza di portare a termine diversi progetti giá cantierati.

Da segnalare che verranno coinvolti diversi consiglieri, ognuno dei quali con delega a seguire un assessorato specifico indicato dal sindaco. Galimberti che in tal modo vuole coinvolgere gran parte dei consiglieri per una politica partecipativa e ampia in cui i tanti giovani eletti in Consiglio possano maturare la giusta esperienza politica e amministrativa utile per il futuro.

«Prima di nominare i vari assessori mi sono confrontato con tutti i rappresentanti delle varie liste politiche e civiche. Molti gli spunti interessanti, utiloi al fine di approntare una scelta che in qualche modo potesse rispecchiare anche queste esigenze e proposte», ha detto il sindaco al termine della presentazione.

Scontata quindi la riconferma di Andrea Civati ai Lavori Pubblici (ora in un piú attuale Rigenerazione Urbana con l’aggiunta del Verde Pubblico) cosí come di Roberto Molinari ai Servizi Sociali. Conferme pure per l’assessora al Bilancio e Risorse Cristina Buzzetti, di Rossella Dimaggio ai Servizi Educativi e dell’utlimo entrato nella precedente amministrazione Roberto Catalano alla Polizia Locale e Sicurezza.

GLI ASSESSORI SI PRESENTANO

Vicesindaco rimane Ivana Perusin titolare dell’assessorato allo Sviluppo delle Attività Produttive e Semplificazione e la novitá dei Servizi per il Turismo.

Nicoletta San Martino

Le new enty sono  Nicoletta San Martino, Assessorato alla Tutela Ambientale, Sostenibilità ed Economia Circolare (anche questo assessorato una novitá), il professore storico Enzo Laforgia alla Cultura e Stefano Malerba assessore al Benessere e allo Sport con l’aggiunta (altra novitá) delle Risorse per la cescita e digitalizzazione, settore del quale lo stesso Malerba si dice poco avvezzo ma in cui crede.

Ecco nel dettaglio tutti gli assessorati e deleghe relative:

– Vicesindaco Ivana Perusin, Assessorato allo Sviluppo delle Attività Produttive e Semplificazione e Servizi per il Turismo,

con delega a: Sportello unico autorizzazioni commerciali, Sportello unico per le imprese, Sportello unico per l’edilizia, Servizi per il turismo, Economia transfrontaliera.

– Roberto Molinari Assessorato ai Servizi Sociali,

con delega a: Politiche abitative, Politiche del Lavoro, Interventi e servizi di assistenza sociale, Rapporti con il volontariato ed il terzo settore.

– Andrea Civati, Assessorato alla Rigenerazione urbana, alla Mobilità e alle Infrastrutture,

con delega a: Governo del Territorio e Rigenerazione urbana, Rapporti con i comuni

Enzo Laforgia

limitrofi, Mobilità e Trasporto pubblico, Urbanistica, Sistema informativo territoriale, Programmazione e realizzazione opere pubbliche, Difesa del suolo, Manutenzione del patrimonio comunale, impianti e reti e verde pubblico.

– Rosa Dimaggio Assessorato ai Servizi Educativi,

con delega a: Servizi per il diritto allo studio, Pari opportunità, Servizi per l’infanzia.

– Enzo Laforgia, Assessorato alla Cultura,

con delega a: Sportello unico per la cultura, Sistema bibliotecario, Iniziative culturali, spettacolo ed educazione permanente, Sistema museale e Archivio storico.

Stefano Malerba

– Stefano Malerba, Assessorato al Benessere e Sport, alle Risorse per la crescita e la digitalizzazione,

con delega a: Sport, Gestione del personale. Servizi informativi comunali e sviluppo tecnologico.

– Cristina Buzzetti, Assessorato alle Risorse,

con delega a: Programmazione economico-finanziaria e bilancio, Fundraising, Tributi, Società partecipate, Pianificazione, amministrazione e valorizzazione del patrimonio comunale.

– Raffaele Catalano, Assessorato alla Polizia Locale e Protezione Civile,

con delega a: Presidio del territorio e vigilanza di quartiere, Polizia amministrativa, commerciale e giudiziaria, Videosorveglianza e coordinamento interforze, Sicurezza sul lavoro, Protezione Civile.

– Nicoletta San Martino, Assessorato alla Tutela Ambientale, Sostenibilità ed Economia Circolare,

con delega a: Sostenibilità e tutela ambientale, Igiene e Decoro urbano, Tutela Ecosistemi, biodiversità e connessioni ecologiche.

Il sindaco Davide Galimberti inoltre avrà le deleghe a: Coordinamento ed attuazione

Il sindaco Davide Galimberti

del Piano nazionale della ripartenza e resilienza per la Città di VareseSalute – Sanità, Sicurezza, Legalità, Efficienza, Servizi Amministrativi ed istituzionali, Rapporti con l’Università e le istituzioni del territorio, Piano energia e clima, Partecipazione e beni comuni, Controllo di gestione e della performance, Trasparenza amministrativa, Centrale unica acquisti, Affari legali, Servizi istituzionali, civici e anagrafici, Dialogo con i quartieri, Politiche e servizi per adolescenti e giovani, Informazione al cittadino, Informagiovani e Informalavoro, Comunicazione istituzionale, Rapporti con le Comunità straniere.

direttore@varese7press.it

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui