Il Kapannone di Angera si trasforma in sala cinematografica con la rassegna ‘Omicidi d’autore’

0
234

ANGERA, 10 novembre 2021- Novità al Kapannone dei Libri di Angera. Stiamo parlando della rassegna cinematografica Omicidi d’autore, un ciclo di tre incontri dedicati ai maestri del thriller.

Il Kapannone dei Libri si trasforma quindi per l’occasione in un’accogliente sala di proiezione, dove la visione si svolge tra manifesti originali e libri dedicati proprio alla settima arte, che nel nostro spazio non possono certamente mancare. Al Kapannone dei Libri è infatti ospitata, insieme alla collezione libraria, una sezione che raccoglie circa 12 mila locandine e manifesti originali di film, sempre a disposizione del pubblico.

Si comincia questo venerdì 12 novembre alle 17:00 con la proiezione di Io confesso di Alfred Hitchcock per proseguire fino a dicembre con altri titoli di imperdibili capolavori del giallo, grazie alla collaborazione dei ragazzi dello Spazio Giovani di Taino.

La partecipazione è gratuita su prenotazione (tel. 02.66989018; e-mail mostre@lakasadeilibri.it) ed è richiesto il green pass.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui