‘Migranti, Nomadi, Viaggiatori’ nella letteratura contemporanea: corso al Teatro delle Arti di Gallarate

0
344

GALLARATE, 24 novembre 2021-Sessantaquattro edizioni di Corsi di Formazione “itinerari di ricerca” soprattutto per le scuole superiori ma anche per universitari e docenti non sono poca cosa nella storia del Centro Culturale del Teatro delle Arti.

Quest’anno il corso autunnale, normalmente costruito attingendo ad autori e opere della letteratura contemporanea è dedicato a Migranti, Nomadi, Viaggiatori.

Si svolgerà nei giorni venerdì 26 e sabato 27 novembre. Su questo tema si unificheranno i sei interventi del corso tenuti da un cast di relatori appartenenti al corpo docenti delle Università degli Studi di Milano e Roma: prof. Franco Buffoni, prof. Francesco Fiorentino, prof.ssa Emilia Perassi, prof. Marco Modenesi e prof. Gianni Turchetta. A loro si unirà la scrittrice Laura Pariani intervistata dalla prof.ssa Marilena Goracci. Affronteranno questa problematica nella letteratura italiana, tedesca, francese, inglese e ispano-americana.

L’organizzazione e l’ideazione del corso è frutto di una commissione guidata da Cristina Boracchi, dirigente scolastico del Liceo Classico e Linguistico Daniele Crespi di Busto Arsizio.

Presidente del Convegno è Paolo Zoboli, saggista e docente.

Anche quest’anno la partecipazione è numerosa, con docenti e allievi che provengono fondamentalmente dagli Istituti Superiori della Provincia di Varese e che trovano nel Corso la possibilità di approfondire alcune tappe della rielaborazione letteraria di una realtà che ha accompagnato da sempre la storia delle società e dell’umanità intera.

Il Corso gode dell’approvazione dell’Istituto italiano di Studi Germanici, è in unità con ADI-SD Associazione Degli Italianisti Sezione Didattica e della Provincia di Varese.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui