Parte da Rho la protesta degli studenti contro l’apertura delle scuole: ”Vogliamo tutelare il diritto allo studio ma anche alla salute”

0
1539
Una protesta degli studenti (foto di repertorio)

RHO, 8 gennaio 2022– Gli studenti di alcuni importanti Istituti scolastici provinciali dicono no alla scuola in presenza, preferendo la modalitá Dad considerata l’attuale, rischiosa, situazione pandemica.

Per questo molti di loro  hanno deciso di protestare in vista della ripresa dell’attivitá scolastica  prevista per lunedí 10 gennaio.

Come il portavoce della protesta Angelo Perrone rappresentante studenti dell’Istituto Mattei di Rho.

«Abbiamo deciso di protestare lunedì 10 gennaio poiché, nonostante l’elevato numero di contagi, il governo ha deciso di riaprire le scuole, con nuove direttive che non ci fanno sentire sicuri.
Basta pensare come tra i tanti motivi del nostro disagio, ci siano i mezzi di trasporto, in cui non si rispettano le normative. Con assembramenti e assenza di sanificazione», dice un rappresentante degli studenti che aggiunge.

«Per questo abbiamo deciso di protestare. Vogliamo far capire alle persone che hanno il potere e dovrebbero tutelarci, che non vogliamo rischiare, non dopo tutti i casi che si stanno riscontrando nelle ultime settimane.

Chiediamo, pertanto, di poter svolgere le prime due o tre settimane di scuola in DAD, il tempo necessario per far attenuare la curva dei contagi e per far vaccinare gli studenti che hanno la volontà di farlo»

Protesta utile a evidenziare quanto sia importante il tema sicurezza personale sia a livello personale che nei confronti delle altre persone, come evidenzia ancora Perrone  «Siamo disposti a rinunciare alla scuola in presenza per qualche settimana pur di garantire a tutti una maggiore sicurezza.
Vogliamo tutelare il nostro diritto allo studio, ma anche quello alla nostra salute».

Ecco l’elenco degli Istituti scolastici dove gli studenti aderiranno alla giornata di protesta:

Maggiolini, Galilei, Cavalleri, Bernocchi, Dell’Acqua, Candiani, Crespi, Mattei e
Prealpi Saronno

redazione@varese7press.it

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui