Sempre più alto il rischio aggressioni nella metro di Milano

0
537
VARESE, 12 gennaio 2022-Continui atti delinquenza vengono segnalati negli ultimi giorni dai passeggeri della metro di Milano.
Come la recente notizia di un ragazzino di 16 anni aggredito da due uomini di origine straniera con precedenti.
Il raid è avvenuto sulla banchina della metro gialla Duomo, i due rapinatori sorprendendolo da dietro hanno aggredito il giovane minacciandolo con un coltello e un martelletto frangivetro al fine di rubargli il cellulare.
Fortunatamente la reazione del 16enne ha costretto i due alla fuga che sono stati successivamente individuati e arrestati dai poliziotti.
Il presidente del Codacons, Marco Maria Donzelli denuncia: “Inaccettabile che i cittadini siano esposti a tali pericoli, la sicurezza sui mezzi pubblici deve essere garantita ”.
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui